Giochi Europei, i 15 azzurri per la finale

27 Giugno 2019

Venerdì alle ore 17 in palio le medaglie a Minsk: Italia contro le favorite Bielorussia e Ucraina, oltre a Francia, Germania e Repubblica Ceca. DIRETTA TV su Sky Sport Minsk HD


 

Giorno dopo giorno sono cresciuti. Turno dopo turno hanno preso consapevolezza e hanno dato il meglio di sé, con uno spirito di squadra sempre più acceso. Venerdì 28 giugno è il giorno della finalissima agli European Games di Minsk per l'atletica. Gli azzurri ci stanno prendendo gusto e, dopo il secondo posto in semifinale, vanno alla ricerca di una medaglia nel turno decisivo in programma alle 17 italiane (le 18 della capitale bielorussa). Otto prove, più la staffetta “The Hunt”, l’inseguimento tra frazionisti che definisce la classifica finale. E se la Bielorussia padrona di casa può permettersi di schierare punte come Elvira Herman negli ostacoli, Maksim Nedasekau nell’alto e Nastassia Mironchyk-Ivanova nel lungo, e l’Ucraina Andriy Protsenko (alto) e Maryna Bekh-Romanchuk (lungo), gli azzurri possono contare su un Hassane Fofana da “triplete”: tre vittorie in tre gare nei 110hs e sempre con tempi di rilievo, tra cui il 13.44 del primato personale eguagliato martedì nel turno di ripescaggio. Negli occhi del 27enne lombardo delle Fiamme Oro si è letta la fame di competere a livello internazionale, una voglia che sta trascinando tutti i compagni, e domani in finale sarà di nuovo il più atteso del team italiano, che sfiderà anche Francia, Germania e Repubblica Ceca.

VERSO "THE HUNT" - Alle 17.04 si parte con i 100 metri: è il momento di Riberto Rigali, nell’alternanza con Federico Cattaneo che ha corso la semifinale. Nel lungo, non riesce a recuperare Laura Strati dal problema a una caviglia che l’ha frenata nei turni precedenti: l’ostacolista Giulia Latini, dunque, è chiamata a superarsi nella sabbia di Minsk (alle 17.08). Quarta gara in sei giorni, nei 100 metri (alle 17.26), per Johanelis Herrera che ieri in semifinale ha garantito tanti punti con il suo 11.59. Alle 17.37 torna in pedana nel giavellotto Sara Jemai e alle 17.56 scocca l’ora della staffetta 4x400 mista: confermato il quartetto della semifinale con Francesco Cappellin, Marta Milani, Ylenia Vitale ed Eusebio Haliti. Fofana va a caccia del poker nei 110hs alle 18.12, cinque minuti prima dell’inizio del salto in alto con Nicolas De Luca (18.17). Tutto per tutto nei 100hs per Giulia Pennella alle 18.36, e a quel punto si saprà con quale distacco partiranno le sei staffette “The Hunt”. Come nei turni precedenti, tre punti di gap in classifica si trasformano in un secondo di ritardo, da scontare al “cancelletto” di partenza. Enrico Riccobon nella frazione degli 800 (che ha visto impegnato Riccardo Tamassia in semifinale), Maria Enrica Spacca in quella dei 600 (di nuovo al posto di Irene Baldessari) e Giuseppe Leonardi nei 400 provano a mettere Giulia Riva nelle condizioni di giocarsi il podio con la frazione finale dei 200 metri.

TV - Tutti gli sport degli European Games di Minsk saranno trasmessi in diretta su Sky Sport Minsk HD (canale 205) che per dieci giorni sarà interamente dedicato ai Giochi Europei.

naz.orl.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su: