Galvan 400 da sogno: 45.12 record agli Assoluti

25 Giugno 2016

A Rieti, il vicentino delle Fiamme Gialle riscrive il primato italiano del giro di pista nello stesso impianto dove Andrea Barberi lo aveva stabilito dieci anni fa. E' la migliore prestazione europea 2016.


 

Un incredibile Matteo Galvan stabilisce il record italiano assoluto dei 400 metri ai Campionati Italiani Assoluti di Rieti. Il 27enne vicentino delle Fiamme Gialle corre il giro di pista in 45.12, 7 centesimi meglio del 45.19 che Andrea Barberi aveva messo a segno proprio in questo stadio il 27 agosto del 2006 in occasione del RietiMeeting. E' la migliore prestazione europea 2016 e un crono che vale anche lo standard di iscrizione (45.40) per i Giochi Olimpici di Rio.

Il suo giro di pista da record, affrontato praticamente solo contro il cronometro, è arrivato tra i lampi e le prime gocce di pioggia di un temporale che oscurava ormai l'orizzonte della città sabina. Il fulmine, però, è stato proprio l'azzurro che sull'anello reatino è partito subito forte, ha aperto il gas sul primo rettilineo disegnando poi una seconda curva da manuale. Giunto sotto la tribuna, il suo finale è stato davvero implacabile. Questo è il quinto titolo italiano della sua collezione e lo vince riscrivendo di 23 centesimi il personal best stabilito nel 2013 a Bruxelles. Per il veneto Galvan, Rieti non è una città qualsiasi. Qui ormai da tre anni ha scelto di trasferirsi sotto la guida tecnica di Maria Chiara Milardi, figlia di Andrea, lo storico fondatore della Studentesca scomparso a fine marzo e che proprio domani avrebbe compiuto 71 anni. Qui condivide le sue giornate con la fidanzata Maria Benedicta Chigbolu, oggi seconda sui 400 femminili alle spalle della campionessa europea Libania Grenot. Qui il 7 settembre del 2014 aveva impresso il suo nome con 32.01 sulla migliore prestazione nazionale di sempre nei 300 metri, fino a quel giorno appartenuta al mito Pietro Mennea.

VIDEO | RECORD ITALIANO MATTEO GALVAN: 45.12 AGLI ASSOLUTI DI RIETI 2016

“Era destino – sorride sornione Galvan a pochi minuti dal primato – su questa pista è iniziato tutto, su questa pista dovevo fare il record italiano dei 400 metri”. L’inizio a cui si riferisce il velocista veneto è quel 20.87 con cui il 23 luglio del 2006 esplose diventando il terzo junior di sempre sui 200 metri. All’epoca, dieci anni fa, erano Campionati juniores e promesse, oggi sono gli Assoluti. “Ho chiesto io ad Andrea Milardi di organizzarli qui, un anno fa. Desideravo inseguire il sogno di Rio sulla pista che ormai è diventata casa mia e che spesso garantisce condizioni perfette. Ci sono riuscito, la dedica ad Andrea è ovvia e dovuta”.

Continua il quattrocentista, cresciuto sotto la guida di Umberto Pegoraro prima di passare tre anni in Florida con Loren Seagrave:Qui a Rieti ho creato un microcosmo perfetto: vado allo stadio in bici, ma più spesso in auto per pigrizia. Al campo ho dei compagni di allenamento fantastici: mi aiutano partendo un po’ prima, ‘tirandomi’ le ripetute un pezzo ciascuno, non sono mai solo".

"Sapevo di valere un tempo del genere, sapevo di stare bene, ma l’aspetto mentale è spesso determinante e non ero sicuro di riuscire a sbloccarmi. Oggi mi ero preparato a gestire la gara da solo, ho fatto un passaggio spinto e cercato di chiudere il più forte possibile. Negli ultimi 50 metri ho chiuso gli occhi e sperato non arrivasse quella maledetta salita… è andata bene. Sul rettilineo finale non guardo mai il cronometro, perché corre sempre più veloce di me”. Nell’anno di Amsterdam, il suo 45.12 rappresenta ora il vertice del ranking continentale 2016: “È una statistica che non vale nulla: per me non conta, so bene che non garantisce nemmeno l’accesso alla finale. Per me è solo un punto di passaggio, ora devo restare concentrato e continuare ad allenarmi bene. Domani farà regolarmente i 200, chissà che non riesca a migliorarmi anche lì”.

Alessio Giovannini e Anna Chiara Spigarolo

CRONOLOGIA RECORD ITALIANO 400 METRI       
(solo tempi automatici)
45.49 Marcello Fiasconaro Helsinki, 13 Ago 71
45.34 Mauro Zuliani (Fiamme Oro Padova) Torino, 15 Lug 81
45.26 Mauro Zuliani (Fiamme Oro Padova) Roma, 5 Set 81
45.19 Andrea Barberi (Fiamme Gialle) Rieti, 27 Ago 06
45.12 Matteo Galvan (Fiamme Gialle) Rieti, 25 Giu 16

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it | hashtag #atletica #Assoluti2016

RISULTATI/Results - ORARIO/Timetable - FOTO/Photos

STREAMING E TV - I Campionati Italiani Assoluti di Rieti 2016 saranno trasmessi in diretta streaming sul sito di RaiSport. Per la programmazione televisiva sono previste le seguenti differite:
- sabato 25 giugno 22.30-1.00 su RaiSport 2
- domenica 26 giugno 21.45-0.15 su RaiSport 1

I CAMPIONI 2015 - TUTTE LE NOTIZIE SUGLI ASSOLUTI 2016 - CRITERI PARTECIPAZIONE


Matteo Galvan (foto Colombo/FIDAL)


Condividi con
Seguici su: