Fly Europe: la guida allo show

18 Settembre 2017

Nel cuore di Roma, in Piazza del Popolo con ingresso gratuito, l'Italia affronta l'Europa in una sfida all'ultimo round: la nuova formula prevede gare di asta, lungo e velocità.


 

LA GUIDA

Ci sono salto con l'asta e sprint maschili, salto in lungo femminile nel menu del Fly Europe, mercoledì 20 settembre alle 17.00 in Piazza del Popolo a Roma con ingresso gratuito. Nello spettacolare scenario ai piedi del Pincio, con il pubblico disposto in piazza ma anche sulla salita e sulla stessa terrazza, gli atleti si affronteranno con una nuova formula, tra sfide a ritmo di musica e duelli uno contro uno. Nei salti sono previsti 4 round, ciascuno dei quali mette in palio 5 punti al primo classificato, 4 al secondo e così via fino all'ultimo che riceverà 1 punto. Nello sprint i duelli saranno uno contro uno, con 3 punti per il vincitore e 1 per il perdente. Per tutte le specialità il tempo a disposizione è di solo 1 minuto. Alla fine delle 2 ore di spettacolo si tireranno le somme, per incoronare la nazione vincitrice della tappa romana del Fly Europe. 

ASTA IN BUSTA CHIUSA
Nell'asta gli atleti sceglieranno la misura da valicare di volta in volta, riponendo in una busta chiusa l’altezza prescelta. L’apertura delle buste avverrà in diretta e determinerà anche l’ordine di salto, per cominciare con le misure più basse e chiudere ad alta quota. È vietato indietreggiare: di turno in turno si potrà solo alzare l’asticella, non abbassarla. Una formula che aumenta il livello di suspense, alla ricerca del giusto equilibrio tra la migliore performance e il rischio di far cadere l’asticella. Anche qui il migliore prenderà 5 punti, il peggiore 1 e i salti nulli riceveranno 0 punti.

DUELLI DI VELOCITÀ
La gara di sprint maschile sui 30 metri sarà un torneo, con duelli 1 contro 1 su 5 turni. L’Italia affronterà una alla volta tutte le nazioni in gara: il più veloce di ogni round conquisterà 3 punti, il perdente solo 1. Zero punti per false partenze o ritiri (mentre l'avversario ne guadagnerà 3).

1° turno 2° turno 3° turno 4° turno 5° turno
FRA  ESP  FRA  GBR  FRA  ITA  GER  FRA  GBR  ESP
ITA  GBR  ESP  GER  GBR  GER  ESP  ITA  ITA  GER
Riposa GER  Riposa ITA  Riposa ESP  Riposa GBR  Riposa FRA


ROULETTE LUNGO

4 turni anche nel lungo. Chi atterrerà più lontano conquisterà 5 punti. L’ordine di salto cambia ogni volta secondo questo ordine:
- 1° turno: GBR / FRA / ESP / GER / ITA
- 2 ° turno: FRA / ESP / GER / ITA / GBR
- 3° turno: ESP / GER / ITA / GBR / FRA
- 4° turno: GER / ITA / GBR / FRA / ESP

TV - Il Fly Europe sarà trasmesso in differita su RaiSport a partire dalle 18 di mercoledì 20 settembre.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- ISCRITTI/Entries


Condividi con
Seguici su: