Disco, Kirchler 63,33 a Chula Vista

25 Aprile 2014

In raduno a San Diego (California) il Carabiniere ha siglato la sua terza prestazione di sempre. 8,51 (+1.7) per l'Olimpionico Greg Rutherford nel lungo

 

Grande prestazione di Hannes Kirchler ieri a Chula Vista (San Diego, California) dove l’azzurro è in raduno da qualche giorno insieme a diversi specialisti azzurri dei lanci. Il Carabiniere di Merano ha scagliato il suo disco a 63,33, che oltre a soddisfare lo standard per gli Europei di Zurigo rappresenta anche la sua terzamisura di sempre dopo il primato personale del 2007, 65,01 a Bolzano, e il 63,58 siglato a Tarquinia nel 2011. Nel dettaglio ecco la serie del trentaseienne, che domani tornerà in pedana a San Diego: 63.33 – N –N - 60.98 - 60.35. Kirchler è stato quinto nella gara - ben 28 i discoboli in pedana - vinta dall'australiano undicesimo a Mosca Julian Wruck con 64,73 davanti a Jared Schuurmans (64,42) e allo svedese Daniel Stahl (64,30). Ottavo posto invece per Giovanni Faloci (Fiamme Gialle) con una serie molto regolare che ha avuto la sua punta nel primo lancio da 60,51 (gli altri lanci: 60,45 – 59,21 - N – 59,79 – N). Ha ottenuto 57,34 invece Federico Apolloni (Aeronautica). Giornata no per Daniele Secci (Fiamme Gialle), quest'anno già capace di un 19.25 indoor, che nel peso ha lanciato 17,88 (quarto) nella gara vinta da Joe Kovacs con 21,47.

A Chula vista si sono visti in azione anche i Campioni Olimpionici in carica di salto in lungo Greg Rutherford e Brittney Reese: il britannico è atterrato in 8,51 (+1.7), primato personale migliorato di 19 centimetri: il precedente 8,32, l'aveva stampato al Golden Gala di due anni fa, un centimetro in più della misura che gli è valsa l'oro all'Olimpiade di Londra. Dietro di lui Tyron Stewart, che con 8,39 (+2.0) si installa al secondo posto delle liste mondiali stagionali dietro proprio a Rutheford. La statunitense Reese è arrivata invece alla misura di 6,87 (+2.6), ottenendo con vento regolare un 6,62 (+1.9). Nel disco femminile, 62,29 per la venticinquenne Ashley Whitney.  

a.c.s.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: