Di Martino l'Olimpiade ancora in forse

10 Luglio 2012

L'azzurra visitata dal professor Benazzo a Pavia. Una decisione finale solo nelle prossime ore

 

Antonietta Di Martino si è sottoposta oggi pomeriggio a Pavia, presso la clinica ortopedica dell’ospedale San Matteo IRCCS, ad esami clinici fissati per valutare gli esiti dell’infortunio che l’ha tenuta ferma per tutta la stagione estiva. Successivamente, la saltatrice delle Fiamme Gialle è stata visitata dal professor Franco Benazzo, che la segue in collaborazione con il servizio sanitario della FIDAL. La decisione finale per ciò che riguarda la partecipazione dell’atleta ai Giochi Olimpici di Londra, verrà comunicata dalla stessa Di Martino, insieme con il marito ed allenatore Massimiliano Di Matteo.

Lo stop della Di Martino risale alla fine del mese di aprile, quando un infortunio l’aveva bloccata a Tenerife (isole Canarie, Spagna), nel corso di una seduta di allenamento. In precedenza, all’inizio di marzo, l’azzurra aveva vinto la medaglia d’argento ai Campionati del Mondo indoor di Istanbul (Turchia); il secondo podio iridato consecutivo, dopo il bronzo centrato nella rassegna estiva di Daegu (Corea), nel settembre 2011. Nel palmarès dell’atleta campana, brillano anche l’oro europeo indoor vinto a Parigi 2011 (anche argento nel 2007), e l’argento mondiale outdoor di Osaka 2007. 



Condividi con
Seguici su: