Dal Molin terzo in Germania: 13.66

24 Luglio 2019

Nei 110 ostacoli di Leverkusen l’azzurro a poco più di un decimo dal primato stagionale


 

Altre due gare in terra tedesca per l’ostacolista Paolo Dal Molin. Stavolta l’azzurro si piazza terzo a Leverkusen, con il tempo di 13.66 (vento +1.0) nella finale dei 110hs al meeting Bayer Classics. Il 31enne delle Fiamme Oro non trova subito il giusto ritmo e colpisce la terza barriera, poi anche l’ultima, per un risultato a poco più di un decimo dalla sua migliore prestazione stagionale, il 13.55 realizzato venerdì in batteria a Mannheim, sempre in Germania, dove aveva realizzato poi un 13.58 nel secondo round. Davanti a tutti oggi c’è di nuovo il kuwaitiano Yaqoub Al Youha che in 13.44 precede il polacco Damian Czykier, sconfitto con 13.51. Un’ora prima Dal Molin aveva invece disputato la prova eliminatoria con il vento in faccia (-1.4) correndo in 13.78, sempre alle spalle dell’asiatico che aveva tagliato il traguardo in 13.49. L’azzurro è rientrato in questa stagione estiva dall’intervento al ginocchio sinistro, a cui si è sottoposto subito dopo gli Europei di Berlino dove con 13.40 è diventato il terzo italiano di ogni epoca nella specialità.

l.c.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it

File allegati:
- RISULTATI/Results


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 DAL MOLIN PAOLO