CdS 2016: 96 squadre nelle Finali B

23 Settembre 2016

Domenica 25 settembre si gareggia per i Societari Assoluti a Conegliano, Torino, Agropoli e Montecassiano


 

Quattro sedi per le Finali B a carattere interregionale, domenica 25 settembre, nei Campionati Italiani Assoluti di Società. Ognuna vedrà impegnate 12 società sia al maschile che al femminile, con un totale di 96 squadre coinvolte, per sfidarsi su un programma ridotto a 12 gare: il gruppo “Nord-Est” a Conegliano (TV), il “Nord-Ovest” a Torino dove scenderanno in pista gli azzurri Lorenzo Perini sui 110hs ed Elena Bonfanti nei 400 metri, “Tirreno” ad Agropoli (SA) e “Adriatico” a Montecassiano (MC). Possono essere schierati 2 atleti di un club nella stessa prova, per un numero di gare pari a quelle lasciate scoperte e comunque non superiore a 3 per le Finali B, mentre un gruppo può essere integrato con società qualificate provenienti da altri gruppi.

Campionato Italiano di Società Assoluto su pista
Finali B, 25 settembre 2016

GRUPPO NORD-EST - CONEGLIANO (TV) - Lo stadio comunale Narciso Soldan di Conegliano è pronto ad accogliere gli atleti del Nord-Est, dalle ore 12.00 di domenica. Tanti giovani annunciati in pista, come la quattrocentista Rebecca Borga (Atl. Riviera del Brenta) che quest’anno ha sfiorato il primato italiano juniores (53.35 ad appena tre centesimi dal record nazionale di categoria) e la compagna di club Emma Girardello, tricolore sui 60 indoor di categoria e stavolta al via dei 100 metri opposta a Martina Favaretto (Aristide Coin Venezia 1949), argento europeo under 23 nel 2015 con la staffetta 4x100 azzurra. Ma il miglior accredito nello sprint è quello di Carol Zangobbo (Assindustria Sport Padova), attesa poi anche sulla pedana del lungo, specialità in cui ha indossato la maglia azzurra ai Campionati del Mediterraneo under 23. Nell’asta da seguire l’argento tricolore promesse Elisa Molinarolo (Aristide Coin Venezia 1949), sui 400 ostacoli la campionessa italiana allieve Anna Polinari (Fondazione Bentegodi Verona). Al maschile si cimenterà nel salto in alto Jacopo Zanatta (Silca Ultralite Vittorio Veneto), che in questa stagione ha conquistato il titolo nazionale promesse del decathlon, mentre nel triplo l’allievo Simone Biasutti (Trieste Atletica), finalista agli Europei under 18. Nel martello è iscritto il giavellottista Antonio Fent (Silca Ultralite Vittorio Veneto/Carabinieri).

Club maschili: Trieste Atletica, Us Quercia Trentingrana Rovereto, Atl. Malignani Libertas Udine, Silca Ultralite Vittorio Veneto, Atl. Insieme New Foods Verona, Atl. Trento, Lagarina Crus Team, Atl. Chiari 1964 Libertas, Ana Atl. Feltre, Trevisatletica, Fondazione Bentegodi Verona, Atl. Nord-Est Vicentino
Club femminili: Aristide Coin Venezia 1949, Fondazione Bentegodi Verona, Team Treviso, Atl. Riviera del Brenta, Assindustria Sport Padova, Abc Progetto Azzurri, Gs La Piave 2000, Atl. Insieme New Foods Verona, Atl. Libertas Sanp, N. Atl. San Giacomo Banca della Marca, Lagarina Crus Team, Athletic Club Firex Belluno

GRUPPO NORD-OVEST - TORINO - Per il gruppo Nord-Ovest, sarà lo stadio Primo Nebiolo di Torino ad ospitare le competizioni, con inizio fissato alle ore 12.00. Riflettori sui 110 ostacoli: ai blocchi di partenza Lorenzo Perini (Osa Saronno Libertas/Aeronautica), semifinalista agli Europei di Amsterdam, che poi sarà al via anche nei 200 metri dove troverà le promesse Pietro Pivotto e Roberto Rigali, entrambi della Brixia Atletica 2014. Tra le protagoniste femminili Elena Bonfanti (Atl. Lecco Colombo Costruzioni), azzurra della 4x400, che ha fatto parte della squadra italiana ai Giochi Olimpici di Rio. Anche per lei un doppio impegno: 100 e 400 metri. Nel rettilineo se la vedrà con le allieve Camilla Maestrini (bronzo europeo in staffetta) e Giulia Curone (vicecampionessa italiana under 18 sulla distanza), portacolori della Brixia Atletica 2014, nel giro di pista invece con Irene Morelli (Osa Saronno Libertas) e l’altra staffettista azzurra tra le allieve Letizia Tiso (Atl. Piemonte). Sui 400 ostacoli favorita la tricolore assoluta dell’eptathlon Federica Palumbo (Us Sangiorgese), nel lungo Chiara Proverbio (Osa Saronno Libertas) che quest’anno ha vinto il titolo nazionale juniores. Tornando alle gare maschili, l’Atletica Bergamo 1959 Creberg presenta sugli 800 metri l’allievo Abdelhakim Elliasmine, tre volte campione italiano di categoria (1500, 3000 e cross), e nell’alto schiera Andrea Bettinelli, invece nel triplo ci sarà il tricolore promesse Edoardo Accetta (N. Atl. Fanfulla Lodigiana).

Club maschili: Cus Genova, N. Atl. Fanfulla Lodigiana, Atl. Bergamo 1959 Creberg, Cus Pro Patria Milano, Brixia Atl. 2014, Atl.

Monza, Atl. Canavesana, Trionfo Ligure, Osa Saronno Libertas, Atl. Arcobaleno Savona, Pro Patria Arc Busto Arsizio, Atl. Fossano ’75
Club femminili: Atl. Lecco Colombo Costruzioni, N. Atl. Varese, Osa Saronno Libertas, Cus Genova, Trionfo Ligure, Atl. Pinerolo, Atl. Canavesana, Us Sangiorgese, Atl. Piemonte, Atl. Monza, Brixia Atl. 2014, Atl. Arcobaleno Savona

GRUPPO TIRRENO - AGROPOLI (SA) - Allo stadio Raffaele Guariglia di Agropoli, sulla pista intitolata a Pietro Mennea, si sfideranno i club del gruppo Tirreno dalle ore 9.30. Nei 200 metri sono iscritti fra gli altri Mattia Contini (Atl. Libertas Runners Livorno), che ha partecipato quest’anno agli Europei sui 400hs, e Umberto Mezzaluna (Centro Atl. Piombino), azzurro nella staffetta del miglio ai Mondiali juniores, invece i 5000 metri attendono l’ugandese Jacob Kiplimo (Atl. Prato), bronzo dei 10.000 alla rassegna iridata under 20. La gara dei 5000 di marcia annuncia ai nastri di partenza Gianluca Picchiottino (Atl. Libertas Runners Livorno), tricolore promesse indoor. Al femminile, in gara l’azzurrina Alessia Niotta (Atl. Sestese Femminile) sui 100 metri, la campionessa nazionale juniores dell’asta Francesca Semeraro (Alteratletica Locorotondo) e nel disco l’allieva Elena Varriale (Atl. Prato), che in questa stagione si è aggiudicata il titolo italiano giovanile invernale.

Club maschili: Acsi Campidoglio Palatino, Atl. Prato, Cus Pisa, Pol. Gonone Dorgali, Atl. Libertas Runners Livorno, Centro Atl. Piombino, Intesatletica, Arca Atl. Aversa Agro Aversano, Montepaschi Uisp Atl. Siena, Us Foggia Atl. Leggera, Milone Siracusa, Atl. Amatori Cisternino
Club femminili: Atl. Sestese Femminile, Cus Pisa, Catania 2000, Atl. Livorno, Alteratletica Locorotondo, Us Giovani Atleti Bari, Astro 2000 Benevento-Agropoli, Atl. Libertas Runners Livorno, Acsi Campidoglio Palatino, Atl. Roma Acquacetosa, Atl. Prato, Atl. Virtus CR Lucca

GRUPPO ADRIATICO - MONTECASSIANO (MC) - Con le società del gruppo Adriatico, al polo sportivo San Liberato di Montecassiano si partirà alle ore 10.30. Fra i protagonisti, diversi campioni italiani giovanili: sui 200 lo junior Alexandru Zlatan (Atl. Reggio) in una gara che vede iscritto anche Ruud Koutiki (Asa Ascoli Piceno), finalista paralimpico dei 400 metri, poi negli 800 il tricolore promesse Francesco Conti (Atl. Imola Sacmi Avis) mentre Eleonora Vandi (Atl. Avis Macerata), che ha vinto il titolo femminile su quella distanza, è annunciata nei 400 metri. Per i lanci il discobolo Giovanni Faloci (Atl. Avis Macerata/Fiamme Gialle) impegnato nel peso, invece nel martello ci sarà il campione europeo master Pellegrino Delli Carri (Amatori Atl. Acquaviva), ma anche il tricolore allievi Giorgio Olivieri (Team Atl. Marche). Capitolo mezzofondo: sui 5000 metri Said El Otmani (Atl. Reggio/Esercito), nei 1500 femminili la junior Chiara Ferdani (Spectec Duferco Carispezia) e l’azzurra Barbara Bressi (Self Atl. Montanari & Gruzza).

Club maschili: Atl. Aden Exprivia Molfetta, Self Atl. Montanari & Gruzza, Atl. Libertas Orvieto, Atl. Imola Sacmi Avis, Us Aterno Pescara, Amatori Atl. Acquaviva, Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team, Atl. Avis Macerata, Atl. Reggio, Team Atl. Marche, Asa Ascoli Piceno, Spectec Duferco Carispezia
Club femminili: Spectec Duferco Carispezia, Atl. Avis Macerata, Cus Bologna, Atl. Reggio, Self Atl. Montanari & Gruzza, Atl. Lugo, Atl. Gran Sasso Teramo, Team Atl. Marche, Atl. Estense, Atl. Piacenza, Sport Atl. Fermo, Us Aterno Pescara

Luca Cassai

(hanno collaborato Mauro Ferraro e Myriam Scamangas)

CdS ASSOLUTI 2016 - LA COMPOSIZIONE DELLE FINALI NAZIONALI

ISCRITTI/Entries:
Finale ORO: Cinisello Balsamo (MI)
Finale ARGENTO: Orvieto (TR)
Finale B Nord-Est: Conegliano (TV)
Finale B Nord-Ovest: Torino
Finale B Tirreno: Agropoli (SA)
Finale B Adriatico: Montecassiano (MC)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: