Caravelli vince i 200 a Gorizia

10 Settembre 2016

Risultati delle manifestazioni su pista anche da Firenze, Milano, Roma e Bressanone


 

Nel 31° Memorial Bruno Marchi al campo Fabretto di Gorizia, sui 200 metri inseriti nel Mennea Day, l’azzurra Marzia Caravelli ha corso in 23.65 (+0.6). Quest’anno la portacolori dell’Aeronautica, che ha partecipato sui 400 ostacoli ai Giochi Olimpici di Rio, non si era ancora cimentata nel mezzo giro di pista. Sulla pedana del disco 50,57 della tricolore promesse Giada Andreutti (Atl. Malignani Libertas Udine) e la mezzofondista Joyce Mattagliano (Atl. Brugnera Friulintagli) conquista gli 800 metri in 2:08.89. Al maschile, nei 110 ostacoli si impone Stefano Tedesco (Fiamme Gialle) con 14.54 controvento (-1.5) e nel lungo Alessio Guarini (Fiamme Oro) atterra a 7,28 (-1.6). [RISULTATI/Results]

IN TOSCANA - A Firenze nella prima giornata dei Campionati regionali allievi, validi anche come finale del Gran Prix Fidaltoscanaestate, sui 100 metri la sprinter Irene Siragusa (Esercito) corre in 11.69 (-0.4). Nei 110 ostacoli il finanziere Ivan Mach di Palmstein fa segnare il tempo di 14.49 (+1.3) sulla pista dell’Ascis Firenze Marathon Stadium. Domani la seconda giornata si disputerà ad Arezzo. [RISULTATI/Results]

MILANO - L’Arena civica Gianni Brera di Milano è la sede dei Campionati regionali juniores-promesse e provinciali open. Nella giornata inaugurale della manifestazione, il giavellottista Roberto Bertolini (Fiamme Oro) spedisce il suo attrezzo a 73,30. La staffettista azzurra del miglio Elena Bonfanti (Atl. Lecco Colombo) si mette invece alla prova nei 100 con 12.10 (+0.4) in finale. Sui 400 metri la junior Ilaria Verderio (Fiamme Gialle) chiude in 54.92 e nel giro di pista maschile 48.10 per Mamadou Gueye (Bergamo Stars Atletica). [RISULTATI/Results]

ROMA - Allo stadio della Farnesina di Roma, venerdì 9 settembre si è svolta la prima giornata dei Campionati regionali allievi, mentre la seconda andrà in scena domani. Sui 110 ostacoli il primatista italiano under 18 Mattia Di Panfilo (E-Servizi Atl. Futura Roma) si è aggiudicato il successo con 13.84 (+0.7) e poi ha corso in 10.90 nella gara open sui 100 metri vinta da Lorenzo Valentini (Fiamme Gialle) con 10.72 (+0.9). [RISULTATI/Results]

BRESSANONE - Nei Campionati regionali allievi e juniores open, alla Raiffeisen Arena di Bressanone (BZ), primato personale nel martello della tricolore under 23 Noa Ndimurwanko (Gs Valsugana Trentino) con 56,73. [RISULTATI/Results]

l.c.

(hanno collaborato Carlo Carotenuto, Simone Proietti, Cesare Rizzi)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: