Azzurri alla Napoli Half Marathon

03 Febbraio 2017

La 21,097 chilometri partenopea annuncia Bernard Dematteis, Deborah Toniolo e Laila Soufyane.


 

Sono attesi oltre 4mila runner domenica 5 febbraio alla IV Mostra d'Oltremare Half Marathon di Napoli. 35 i paesi esteri rappresentati al via, previsto alle 8.30 in viale Kennedy a Fuorigrotta per poi scivolare sul lungomare e arrivare alla Mostra d'Oltremare. Alla partenza sono attesi diversi azzurri, a partire da Laila Soufyane (Esercito) e Deborah Toniolo (Laguna Running) alle prese con la concorrenza della ceca Eva Vrabcová e della marocchina Hanane Janat. Al via della gara maschile ci sarà Bernard Dematteis (Corrintime), l’azzurro campione della corsa in montagna che tenterà di arginare i favoriti keniani Eliud Mwangi Macharia e Paul Mwangi Kariuki e il moldavo Roman Prodius. Organizzata dalla ASD Runaples, la 21,097 sarà affiancata anche da una Family run non competitiva di 3 km per Save the Children.

GALIMBERTI ALLA DUE PERLE - Torna in scena anche la Mezza Maratona delle Due Perle, XII edizione della corsa da Santa Margherita Ligure a Portofino (GE). A cimentarsi sul suggestivo ed impegnativo percorso saranno Sara Galimberti (Bracco Atletica) opposta alla keniana Pamela Talam e Paul Tiongik e Omar Hussein nella gara maschile. Testimonial della manifestazione gli iridati di maratona Abel Anton e Martin Fiz, con il campione olimpico di artistica Igor Cassina al via dei 21,097 chilometri.

Domenica 5 febbraio si corre anche a Viareggio (LU) con i 21,097 chilometri della XIII edizione della Puccini Half Marathon, e a Gallipoli (LE), con la IX Maratonina dello Jonio.

a.c.s. 

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: