Ancona pronta per gli Assoluti numero 10

16 Febbraio 2017

Presentata oggi la massima rassegna tricolore al coperto, in programma sabato 18 e domenica 19 febbraio al Palaindoor del capoluogo marchigiano


 

Ci sarà l’azzurra della marcia Antonella Palmisano, alla prima gara dopo il quarto posto alle Olimpiadi di Rio, e nel salto in lungo è attesa la sfida tra il primatista italiano Andrew Howe e l’astro nascente Marcell Jacobs, mentre l’atletica delle Marche punta sui giovani che hanno fatto il pieno di medaglie nelle scorse settimane. La città di Ancona si prepara nuovamente ad accogliere i Campionati Italiani Assoluti Indoor di atletica, per la decima volta dall’apertura del suo Palaindoor, nel weekend di sabato 18 e domenica 19 febbraio.

Oggi si è svolta la presentazione della rassegna tricolore in un contesto insolito, proprio all’interno della pista con gli ospiti seduti sul "mitico" saccone del salto in alto dove tante volte abbiamo visto atterrare mister HalfShave Gianmarco Tamberi che, nel frattempo, è in ripresa dal recente intervento. Oggi c'erano quattro atleti marchigiani protagonisti alle recenti rassegne tricolori giovanili: il 18enne anconetano, bronzo europeo under 18, Simone Barontini (Sef Stamura Ancona), autore di una splendida doppietta tra gli juniores su 800 e 1500 metri, e l’altro mezzofondista Ahmed Abdelwahed, romano di famiglia egiziana in gara per il Cus Camerino, che ha confermato il suo titolo nei 3000 metri promesse. Al femminile l’ex campionessa nazionale di ginnastica Martina Aliventi (Collection Atl. Sambenedettese), che ha vinto l’oro nel salto in lungo juniores, e la 15enne filottranese Benedetta Trillini (Team Atl. Marche), bronzo nell’alto al suo esordio tra le allieve.

Tutti in pista, tra salti di gioia e selfie, per invitare gli sportivi delle Marche a fare il tifo in tribuna: infatti l’ingresso sarà completamente gratuito, per godersi le gare della più importante manifestazione italiana dell’atletica al coperto, arrivata all’edizione numero 48.

Presenti inoltre Fabio Sturani, componente della giunta nazionale Coni e in rappresentanza della Regione Marche, e Germano Peschini, presidente Coni Marche, con Giuseppe Scorzoso, presidente FIDAL Marche, a fare gli onori di casa.

“Le Marche riescono ad ottenere risultati eccellenti nelle categorie giovanili - le parole di Scorzoso - e in modo particolare quest’anno, grazie all’impegno delle società e dei tecnici, oltre alla presenza del Palaindoor che consente di svolgere l’attività nel periodo invernale. Ora ci attende un’edizione molto interessante degli Assoluti, che preannuncia tanti campioni al via, invece nel prossimo weekend toccherà ai master per l’ennesimo tutto esaurito nelle strutture ricettive del territorio”. “Gli Assoluti sono la manifestazione più importante della stagione - ha dichiarato Sturani - e nella prima giornata è prevista anche la presenza di Roberto Fabbricini, segretario generale Coni. Sarà un’altra occasione per promuovere la città e il territorio, ma anche una bella vetrina per il nostro sport, con un grande interesse che viene dai più giovani e lascia ben sperare per il futuro”.

TV - Sarà possibile seguire i Campionati Italiani Assoluti Indoor 2017 di Ancona in tv. Ecco la programmazione prevista:  
- sabato 18 febbraio: differita ore 19:15-20:25 su RaiSport
- domenica 19 febbraio: diretta ore 14:30-16:30 su RaiSport 
Il resto della manifestazione sarà trasmesso in diretta streaming.

ISCRITTI/Entries - ORARIO/Timetable (aggiornato al 17 febbraio 2017) - TUTTE LE NOTIZIE/News

I CAMPIONI ITALIANI INDOOR: 2015 - 2016

LE GRADUATORIE STAGIONALI ONLINE

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it - hashtag ufficiali: #Assoluti2017 #indoor2017


Gli atleti con Giuseppe Scorzoso e Fabio Sturani (foto di Andrea Muti/FIDAL Marche)


Condividi con
Seguici su: