Alfio Giomi

Presidente Federale

Il Presidente della FIDAL è Alfio Giomi, eletto nell'Assemblea Nazionale del 2012 (succedendo a Franco Arese, in carica dal 2004) e poi confermato per un secondo mandato nell'Assemblea Nazionale 2016.  E' nato a Grosseto, il 29 marzo 1948.

Il Lavoro
- Insegnante di Educazione fisica, diplomato all’ISEF di Firenze in servizio fino al 31 agosto 2007 presso l’Istituto Professionale “L. Einaudi”.
- Docente di corsi di management per dirigenti nell’ambito della FIDAL.
- Docente di corsi Luiss in relazione a “Organizzazione grandi eventi”.
- Direttore dei corsi comunali di nuoto dal 1980, dal 1981 dell’attività ludico motoria. Dal 1983 e fino al 31 dicembre 2006, con la nuova struttura del Centro, Direttore del Centro Comunale di Attività Fisica ed Avviamento allo Sport.
- Direttore del CSD Grosseto Sport Insieme dal 01 dicembre 2006.

Lo sport
Ruoli
- Dal 1969 al 1981 Responsabile Prov.le Centri Olimpia e CAS del Coni, dal 1978 al 1981 componente gruppo Naz.le CONI per programmazione dei Centri Olimpia.
- Allenatore della Società Nuoto Grosseto dalla sua nascita nel 1966 al 1980, dal 1981 Dirigente e poi Presidente fino al 1989.
- Dirigente della Società Atletica “Massimo Pellegrini – Banca della Maremma” dal 1969, attualmente Presidente, (la società è stata insignita nel 2004 della “Stella d’Oro” del CONI).
- Federazione Italiana Di Atletica Leggera: ruoli provinciali (1969 – 1972), regionali (1972 – 1989) e nazionali, Vice Presidente Vicario dal 1989 al 1992 e dal 1994 al 2002.
- Capo delegazione ai Giochi Olimpici di Barcellona 1992, Atlanta 1996, Sidney 2000, ai Campionati del Mondo di Tokio 1991, Goteborg 1995, Atene 1997, Siviglia 1999 ed Edmonton 2001, 3 Campionati Europei, 4 Giochi del Mediterraneo e 13 Coppa Europa.
- Componente “Development commitee” della Associazione Europea di Atletica Leggera dal 1999 al 2007.
- Membro di Consiglio EAA (Associazione Europea di Atletica) dal 2003 al 2007.
- Responsabile della Federazione Europea ad Istanbul (Turchia) per la Coppa Europa su pista nel 2004 ed a Tilburg (Olanda) per i Campionati Europei di cross nel 2005.
- Componente della Giuria di Appello ai Campionati Europei Assoluti a Goteborg nel 2006.
- Capo progetto Campagna Olimpica di Alessandra Sensini a Pechino 2008 e Londra 2012

L’organizzazione
Eventi nazionali ed internazionali
- Meeting Internazionale Città di Grosseto dal 1981 al 1993.                           
- 14 Campionati Italiani tra cui 11 Campionati giovanili, i Campionati assoluti di Cross ed i campionati italiani assoluti di Marcia e Campionati Italiani Assoluti su pista 2010 (Campionati del Centenario).
- Presidente del Comitato Organizzatore di: Prima Maratona di Roma nel 1990. Golden Gala a Roma dal 1995 al 2002. Coppa del Mondo di Marcia Torino 2002. Campionati Europei Junior Grosseto 2001. Coppa Europa su pista Firenze 2003 e 2005. Campionati Mondiali Junior Grosseto 2004.
- Capo progetto di YEEW (Young and Europe, Europe and World), uno dei 3 progetti italiani (60 in Europa)  premiati dalla Unione Europea nell’ambito dell’Anno dell’educazione attraverso lo sport (2004). il progetto sviluppa in sinergia Educazione Ambientale, Educazione Alimentare, Educazione Motoria ed è rivolto ai bambini dai 3 ai 10 anni.

Riconoscimenti Nazionali ed Internazionali
- Rotary: Paul Harris Fellow
- Federazione Italiana di Atletica Leggera: Quercia di 1° grado nel 1978; Quercia di 2° grado nel 1989; Quercia di 3° grado nel 1995     
- CONI: Stella d’argento nel 1996; Stella d’oro nel 2005
- European Athletics: EAA Golden Pin
- Città di Grosseto: Grifone d’oro nel 2001

File allegati:
- I Presidenti FIDAL nella storia


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate