Addio a Thomas Lokomwa

23 Settembre 2016

Il keniano vittima di un un tragico incidente stradale


 

Una triste notizia per l’atletica. E’ morto Thomas Lokomwa, keniano protagonista di tante gare anche in Italia, che all’età di 28 anni ha perso la vita in un incidente stradale nel suo paese d’origine, mercoledì 21 settembre. Quest’anno, tesserato per il Gp Parco Alpi Apuane, aveva vinto due prove nel campionato italiano di corsa per società: la Festa del Cross a Gubbio e poi la mezza maratona a Fucecchio. Si era imposto in due edizioni della Stramilano (2014 e 2015), migliorando il record personale nella mezza maratona con 1h00:33 in occasione della sua seconda affermazione sulle strade del capoluogo lombardo, ma ha conquistato il successo anche in manifestazioni come Placentia Half Marathon, Giro Podistico Città di Udine, Montefortiana, Corrida di San Geminiano a Modena, Imperia Half Marathon, Memorial Peppe Greco a Scicli, solo per citarne alcune. Allenato dal tecnico Maurizio Leone, ex azzurro del mezzofondo, lascia la compagna Chiara. Il mondo dell’atletica italiana si stringe intorno alla sua famiglia e ai suoi cari in questo momento di cordoglio.

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: