Abate intervento OK

30 Luglio 2013

L'ostacolista azzurro è stato dimesso oggi dall'Ospedale "Gaetano Pini" di Milano

 

E' stato dimesso oggi pomeriggio dall'ospedale "Gaetano Pini” di Milano il primatista italiano dei 110hs Emanuele Abate rientrato a casa sua ad Alassio (Savona). Sabato scorso, l'ostacolista delle Fiamme Oro, durante le batterie dei Campionati Italiani Assoluti all'Arena Civica, aveva subito la rottura del tendine d’Achille del piede destro. Ieri l'azzurro è stato sottoposto al delicato intervento di ricostruzione eseguito dal dott. Costantino Corradini insieme alla dott.ssa Antonella Ferrario. L'operazione è tecnicamente riuscita e dopo una prima fase di immobilizzazione completa, che durerà non meno di tre settimane, sono prevedibili circa sei mesi per il ritorno ad una normale funzionalità.



Condividi con
Seguici su: