A Hengelo protagonista il maltempo




 

Pioggia e vento protagonisti a Hengelo (Olanda), oggi pomeriggio, in occasione dei Fanny Blankers Koen Games. Tutte le gare hanno finito per essere condizionate dal maltempo. Nei pochi momenti di sole, qualche buon risultato: su tutti, l'8,42 (+2.8) dello statunitense Dwight Phillips nel lungo. Bene anche inarrivabile etiope Meseret Defar, che ha realizzato un notevole 14:38.87 nei 5000 metri; in questa stessa gara, discreto 15:23.92 per Elena Romagnolo (Esercito), decima al traguardo. Non male anche la prova di Simona La Mantia (Fiamme Gialle), quarta nel triplo con 13,84 (+1.3, vittoria alla cubana Yargelis Savigne, con 14,36), mentre Magdelin Martinez (Assindustria Padova) ha chiuso presto la sua partecipazione, dopo aver solo mosso la classifica fino a 13.18. Sotto tono anche la gara di Marco Lingua (Fiamme Gialle), fermo a 68,19 (undicesimo posto) nel lancio del martello. Ma quello che più di tutti ha patito il maltempo è stato Giuseppe Gibilisco (Bruni Pubb. Vomano): l'asta, infatti, è stata cancellata dagli organizzatori, per evitare rischi agli atleti. Nelle altre gare, da segnalare il 4:02.09 di Nancy Langat (Kenya) nei 1500 metri, il 65,51 di Zoltan Kovago nel disco (battuto Kanter, 65,35), l'1:45.66 di Abubaker Kaki negli 800 metri. Tutti i risultati del meeting di Hengelo.

A Götzis (Austria) sede della trentaseiesima edizione del classico Hypo Meeting, tappa del Challenge IAAF di Prove multiple, diciottesimo posto nell'Eptathlon per Francesca Doveri (Esercito), che ha chiuso la due giorni di fatiche con lo score di 5670 punti. Per lei, una seconda giornata con 5,86 (-0.6); 33,59; 2:17.36. Vittoria alla sempre più sicura di sé Jessica Ennis (GBR, 6689 punti), mentre in campo maschile il successo nel Decathlon è andato al superman statunitense Brian Clay, con un notevole bottino finale di 8483 punti. I risultati completi dell'Hypo Meet. 

nella foto d'archivio, Elena Romagnolo (Giancarlo Colombo/FIDAL)

File allegati:
- RISULTATI/Results



Condividi con
Seguici su: