31 gennaio con la Corsa di Miguel

20 Gennaio 2016

Sulle strade della capitale torna la 10 chilometri di sport e solidarietà dedicata a Miguel Sanchez. 

 

Domenica 31 gennaio a Roma torna la Corsa di Miguel, la classica capitolina sui 4 e 10 chilometri. La XVII edizione della corsa avrà come sempre partenza e arrivo allo Stadio dei Marmi Pietro Mennea: si attendono settemila persone che correranno per ricordare il maratoneta e poeta argentino desaparecido Miguel Sanchez.

DIECIMILA STUDENTI DI CORSA – Tanti sono quelli che, supportati dall’Istituto per il Credito Sportivo, correranno nelle gare delle scuole fra febbraio e marzo. Via anche alla neonata scuola di atletica per i rifugiati, aperta in collaborazione con Liberi Nantes. Il no a ogni forma di discriminazione arriva anche dalla Strantirazzismo, l’appuntamento sui 4km con partenza dal Ponte della Musica.

LE SCUOLE - Grande attenzione sarà dedicata come sempre alle scuole: quest’anno gli studenti di dieci scuole superiori romane, nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, stanno curando la pubblicazione di un quotidiano online. Ogni giorno i ragazzi raccontano il mondo della Corsa di Miguel e quello delle associazioni di solidarietà che ne accompagnano il cammino. Le attività non si fermeranno al 31 gennaio, ma proseguiranno fino al Golden Gala Pietro Mennea in collaborazione con FIDAL e Runcard.

MAXXI - Novità di quest’anno è il gemellaggio con il museo MAXXI di via Guido Reni che fra febbraio e marzo ospiterà la redazione del giornale degli studenti. Domenica 24 gennaio inoltre, a una settimana dalla Corsa di Miguel, ci sarà l’anteprima “Miguel al Maxxi”, un allenamento collettivo che partirà alle 10 dal Ponte della Musica per arrivare alla piazza del museo dove i podisti potranno accedere alle esposizioni con una promozione speciale.

MUSICA – La colonna sonora della Corsa di Miguel sarà assicurata dalla banda delle Ferrovie dello Stato, da Mu.Sa Etnica, da Rainbow Choir ai tanti artisti di strada che presidieranno il percorso con la propria musica. Musica che riempirà anche le giornate di avvicinamento nello spazio delle ex caserme di via Reni, come il gruppo FreeStyle Roma che organizzerà il Freestyle Miguel allo skatepark.

AI VOSTRI POSTI – La Corsa di Miguel guarda anche a Rio 2016. È stato pubblicato infatti un libro dedicato alle scuole, “Ai vostri posti”, che vuole raccontare personaggi meno noti e episodi dimenticati della storia olimpica.

RAI SPORT – L’evento sarà trasmesso in differita su Rai Sport. Nello studio allestito allo Stadio dei Marmi sarà ospite anche il pugile Clemente Russo.

(da comunicato stampa organizzatori)

SEGUICI SU: Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su: