10km Tricolore per Incerti e Cominotto

12 Settembre 2015

A Trecastagni (CT), vittorie under 23 per Mattia Scalas e Christine Santi. Il campione europeo junior Pietro Riva leader di categoria come Nicole Reina. Titoli Allievi a Nfamara Njie e Azzurra Ilari.


 

Trecastagni (CT) ha proclamato oggi i campioni italiani della 10km. Al femminile successo della palermitana Anna Incerti, protagonista sulle strade della sua regione. L'oro europeo 2010 di maratona si è aggiudicata la vittoria in 34:11 sulla siepista piemontese, compagna di club in Fiamme Azzurre, Valeria Roffino (34:31). Terzo posto in 34:37 per l'emiliana Barbara Bressi (Self Montanari Gruzza).

Tra gli uomini - come nell'edizione 2014 della rassegna - il primo atleta a tagliare il traguardo (29:29) è stato il keniano William Kibor (GP Parco Alpi Apuane). Dietro di lui si è piazzato il ruandese Jean Marie Uwajeneza (ASD Vini Fantini) che ha staccato di due secondi, 29:38 a 29:40, l'altro keniano Joash Koech (Atl. Potenza Picena).

Quinto e tricolore assoluto il veneto Manuel Cominotto (Esercito) che ha completato i dieci chilometri della competizione nel tempo di 30:07 precedendo gli azzurri dell'Aeronautica Domenico Ricatti (sesto in 30:09) e Francesco Bona (ottavo in 30:17).

Titolo under 23 a Mattia Scalas (Atl. Casone Noceto), quindicesimo assoluto in 30:59, mentre tra gli juniores netta affermazione del campione europeo di categoria dei 10.000 metri Pietro Riva (Atletica Alba) in 30:52, imitato a livello Allievi da Nfamara Njie (Tre Casali San Cesario/33:21). Tra le donne campionessa Promesse è l'emiliana Christine Santi (Esercito), quinta assoluta in 35:09; a Nicole Reina (CUS Pro Patria Milano) il titolo junior (35:42) e ad Azzurra Ilari (Atl. Amatori Osimo) quello dei 6km Allieve (22:02).

RISULTATI/Results

SEGUICI su Twitter: @atleticaitalia | Facebook: www.facebook.com/fidal.it 



Condividi con
Seguici su: