Nato a Roma il 4 settembre 1943; alto 1.89 per 82 kg di peso. Allenatore: Luigi Rosati. Presenze in Nazionale: 33. Due primati del mondo di salto triplo nel 1968 alle Olimpiadi.

Laureato in legge, nipote del celebre filosofo Giovanni Gentile, Maestro dello Sport, ha ricoperto vari incarichi come dirigente CONI. A fine carriera ha compiuto anche un’esperienza cinematografica interpretando l’eroe mitologico greco Giasone in un film di Pier Paolo Pasolini. Ha iniziato nel salto in alto a 13 anni. Un giorno improvvisò una gara di salto triplo per far punti in una gara studentesca, e da allora si è innamorato di questa specialità, allenato dal prof. Rosati. Ha conquistato il record italiano nel 1965 con 16.17, il primo di una serie che ha toccato il culmine nel 1968 quando nell’incontro Polonia-Italia a Chorzów ha messo a segno una bella doppietta lungo-triplo: in giornate consecutive ha migliorato prima il record nazionale del lungo con 7.91, succedendo ad Arturo Maffei, e poi il suo del triplo con 16.74. Due mesi dopo, ai Giochi olimpici di Messico, ha fatto storia fin dalle qualificazioni quando ha elevato a 17.10 (vento nullo) il record del mondo. Il giorno seguente, in finale, ha fatto ancora meglio con 17.22 (vento ancora nullo), ma poco dopo è stato superato dal russo Viktor Saneyev (17.39) e dal brasiliano Nelson Prudencio (17.27), entrambi con un vento a favore di 2.0 metri al secondo nei loro salti migliori.

Curriculum
Titoli italiani: 1965, 1966, 1968, 1970, 1971 triplo - 1968 lungo
Giochi Olimpici: 3/1968 triplo, elimin. qualif./1972 triplo
Campionati Europei: elimin. qualif./1962 triplo, 9/1966 triplo, 7/1969 triplo, 12/1971 triplo
Campionati Europei indoor: 7/1970 triplo

Performances salto triplo
17.22 (3) Città del Messico 17-10-68
17.10 (Q) Città del Messico 16-10-68
16.74 (1) Chorzów 18-8-68
16.72 (1) Sarajevo 2-8-70
16.72 (2) Milano 17-6-72
16.70 (1) Roma 11-9-68
16.55 (3) Torino 13-6-71
16.52 (1) Trieste 6-7-68
16.46 (Q) Helsinki 14-8-71
16.45 (5) Torino 5-9-70

Q = nelle qualificazioni

Informazioni aggiornate al 2007

Attenzione: come per le graduatorie, anche nelle schede personali l'elenco dei risultati di ogni atleta è composto automaticamente sulla base dei dati inseriti all'interno degli archivi nazionali aggiornati dal 2005 al 29-09-2014. Se un risultato non compare, quindi, è segno che lo stesso, con ogni probabilità, non è stato ancora inserito. Il processo di inserimento è di competenza dei Comitati Regionali sul cui territorio ha avuto luogo la manifestazione: eventuali segnalazioni per errori od omissioni, vanno dunque indirizzate agli stessi (potete utilizzare l'elenco con relativi contatti). Considerato però che solo le principali manifestazioni nazionali sono oggetto di inserimenti "in diretta" (sul posto di gara), mentre le altre, incluse le internazionali in programma all'estero, vengono inserite in tempi successivi, è opportuno attendere un ragionevole lasso di tempo prima di procedere ad una segnalazione.

 
Condividi