Indoor. I campioni regionali di lungo e triplo

24 Gennaio 2022

Miglior prestazione tecnica della giornata il 7,35 metri nel lungo di Elias Sagheddu, seguito dal 7,17 metri dello junior Simone Menchini. Nel lungo femminile Milica Travar atterra a 5,65 metri, con l'allieva Alice Gaggini a 5,44 metri.

 
Assegnati domenica 23 gennaio allo Stadio Primo Nebiolo di Torino, i titoli regionali indoor assoluti, maschili e femminili, di salto in lungo e salto triplo. Premiatrice d'eccezione la primatista italiana di lancio del disco Daisy Osakue.

DONNE. LUNGO. A laurearsi campionessa regionale assoluta è Milica Travar (Zegna) con 5,65 metri; a lei va anche il titolo regionale promesse. Il podio assoluto è completato da Alice Gaggini (Atl. Venaria Reale) che, con 5,44 metri si laurea campionessa regionale allieve, e da Francesca Romagnolli (UGB) con 5,29 metri. Il titolo juniores va a Veronica Gamba (Atl. Canavesana) con 4,92 metri. Completano il podio allieve Rebecca Pellegrini (Sisport) con 5,23 metri, e Simbiat Bipbaku (Team Atl. Mercurio Novara) con 5,11 metri. Completa il podio promesse Francesca Paolin (Atl. Castell’Alfero) con 5,24 metri.
TRIPLO. Campionessa regionale assoluta è Elena Comollo (Sisport) con 11,55 metri; a lei va anche il titolo juniores. Secondo posto nella classifica assoluta e titolo regionale promesse per Milica Travar con 11,47 metri, terza piazza per Francesca Romagnolli con 11,22 metri.

Titolo regionale allieve per Alice Gaggini, quarta assoluta, con 10,86 metri.


UOMINI. LUNGO. È la gara con i migliori contenuti tecnici della giornata. Elias Sagheddu (Sisport) si aggiudica il titolo regionale assoluto con 7,35 metri; nella sua serie di salti anche un 7,27 metri. Alle sue spalle Simone Menchini (Sisport) con 7,17 metri, a cui va il titolo regionale juniores, mentre Federico Scarselli (Novatl. Chieri) con 7,07 metri si aggiudica il terzo posto assoluto e il titolo promesse. Completano il podio juniores Dejan Travar (Zegna) con 6,98 metri, e Mattia Benente (Sisport) con 6,56 metri. Giuseppe Macolino (Atl. Pinerolo) si laurea invece campione regionale allievi con la misura di 5,92 metri.
TRIPLO. Alessandro Sacchi (Derthona Atletica) è il nuovo campione regionale assoluto con la misura di 13,72 metri. Alle sue spalle Christian Zanotti (Atl. Pinerolo) con 13,19 metri, a cui va il titolo juniores, e Alessandro Quazza (Bugella Sport), campione regionale allievi con 13,11 metri. Il titolo regionale promesse va invece a Edoardo La Hara (Safatletica Piemonte) con 12,81 metri.

File allegati:
- RISULTATI



Condividi con
Seguici su: