Varie: sabato 26 gennaio la premiazione della Fidal Cuneo




 

Cuneo (CN) 24 gennaio. Si svolgerà sabato 26 gennaio alle ore 15.30 presso il Salone Brut e Bon di Fossano (Piazza Dompè) la premiazione del Comitato Provinciale Fidal Cuneo per l’attività provinciale 2012. Interverrà, insieme al Presidente della Provincia di Cuneo Rosy Boaglio, il Presidente Fidal Piemonte Maurizio Damilano.

Verranno premiati i campioni provinciali individuali e di società e i campioni regionali cuneesi individuali, di staffetta e di società. Saranno inoltre assegnati riconoscimenti agli atleti cuneesi e alle società che si sono laureati campioni italiani o che hanno conquistato una medaglia a livello nazionale (per citarne alcuni Paolo Rovera, Walter Sartor, Maurizio Tavella). Premio speciale anche per i due cuneesi che hanno vestito la maglia azzurra in competizioni internazionali: Giulia Liboà (Atl. Mondovì) in occasione dei mondiali juniores su pista di Barcellona (salto in lungo), e Paolo Rovera (ASD Dragonero) al Campionato Mondiale ed Europeo della 24 ore a Katowice.

Premi speciali 2012 a Michela Beltrando (Atleta Rosa dell’Anno), Graziano Giordanengo (Tecnico dell’Anno), Elio Reynaudo (Dirigente dell’Anno), Luisella Peano (Giudice dell’Anno).

Ospiti della giornata Josè Bencosme Reynaldo De Leon (Fiamme Gialle), atleta di Borgo San Dalmazzo che nel 2012 ha partecipato alle Olimpiadi di Londra 2012 sui 400hs arrivando sino alle semifinali; e Bernard Dematteis (Esercito), atleta proveniente dalle fila della Pod. Valle Varaita, che nel 2012 si è laureato Campione Italiano di Corsa in Montagna e maglia azzurra ai campionati mondiali e ai campionati europei.

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: