Valeria Straneo medaglia d'oro nella mezza maratona ai Giochi del Mediterraneo




 

Mersin (TUR) 29 giugno. Medaglia d’oro targata Piemonte questa mattina ai Giochi del Mediterraneo di Mersin. Valeria Straneo (Runner Team 99) ha infatti conquistato il primo posto nella mezza maratona dei Giochi a suon di primato della manifestazione:1h11:00 il tempo finale dell’alessandrina che toglie il record all’azzurra Anna Incerti (1h12:25 nel 2009 a Pescara). Tutto questo nonostante il caldo e l’afa la facessero da padroni nella città turca con il termometro a 28 gradi e un tasso di umidità dell'89%. Nettamente distaccate le altre due atlete a medaglia: l'algerina Ait Salem (1h13:54) e la turca Kiraz (1h16:51). Il risultato non può che far sorridere l’alessandrina soprattutto in vista dei Mondiali di Mosca.

Un po’ di Piemonte c’è anche in un’altra delle tante medaglie d’oro che arrivano da Mersin: stiamo parlando della 4x100 maschile il cui terzo frazionista è stato l’aviere torinese Davide Manenti. Con lui Collio, Riparelli e Tumi hanno portato al traguardo il testimone in 39.06, un centesimo in più rispetto a quanto fatto dagli azzurri sabato scorso a Gateshead in una formazione leggermente diversa in cui era compreso anche il finanziere torinese Fabio Cerutti.

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: