UNIVERSIADI. Manenti 5° sui 200m, D'Elicio in finale nel triplo




 

Torino (TO) 10 luglio. Si conclude con un buon 5° posto sui 200m l’avventura di Davide Manenti (Aeronautica) in Corea del Sud alle Universiadi di Gwangju. In semifinale il torinese ferma il cronometro in 21.08 (-0.2) conquistando il 2° posto nella sua serie e qualificandosi direttamente per la finale. Poche ore dopo ecco la gara decisiva con il successo che va all’ivoriano Koffi, compagno di semifinale di Manenti, in 20.41; lo sprinter piemontesi chiude in 20.82 una finale disturbata dal forte vento contrario (-2-5). Per lui appuntamento ai Campionati Italiani di Torino magari per migliorare il suo primato personale di 20.60.


9° posto per Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) sui 3000 siepi: finale diretta per la biellese che non ha dovuto affrontare turni preliminari e che conclude la sua fatica con il tempo di 10:13.44.


Inizia bene l’avventura di Eleonora D’Elicio (Fiamme Azzurre/CUS Torino) che questa mattina centra la qualificazione alla finale nel salto triplo. Questa la sua serie di tre salti: 13,05 (+0.3), 13,00 (-1.3), 13,24 (+1.4). La misura realizzata all’ultimo tentativo le vale il primato stagionale all’aperto (aveva 13,02m realizzato a Fidenza) mentre indoor la torinese quest’anno vanta un 13,34m.

 

RISULTATI

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)

 

 



Condividi con
Seguici su: