Successo per il convegno di Nole Canavese

19 Novembre 2018

Per il proprio cinquantenario, l'Atl. Balangero ha organizzato sabato 17 novembre il convegno sul tema "L’Atletica Leggera: scelgo, controllo e programmo…


 

Successo per il convegno di sabato 17 novembre a Nole Canavese sul tema "L’Atletica Leggera: scelgo, controllo e programmo… Un percorso motorio dagli esordienti all’atleta evoluto" organizzato dalla Balangero Atletica in occasione del proprio cinquantennale, con il patrocinio del Comune di Nole e del Comitato Regionale FIDAL Piemonte.

Di seguito gli interventi che si sono susseguiti:

  • Sara Chiellino: “Esordienti in campo: Corri, Salta e Lancia”
  • Massimo Beltramo: “Le prove multiple con ragazzi e cadetti”
  • Marco Airale: “Monitoraggio del carico di lavoro per l’ottimizzazione della programmazione”
  • Gianni Crepaldi: “Le siepi: la programmazione di un atleta di alto livello”

Oltre 70 i tecnici che hanno preso parte al convegno, valido per l'attribuzione di 0,5 crediti formativi, provenienti da tutta la regione. Presente anche il Fiduciario Tecnico Regionale e i consiglieri regionali Mauro Gavinelli e Giuseppe Colasuonno, insieme al consigliere di casa Flavio Bellone. Per Gianni Crepaldi è stata la prima uscita ufficiale da collaboratore del settore tecnico nazionale.

Il convegno è stato organizzato all'interno dei festeggiamenti per i 50 anni dell'Atl. Balangero, società che negli anni '70 fu anche di Franco Arese: il campione cuneese infatti siglò numerosi record italiani in quegli anni con i colori sociali del club canavesano.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate