Strada: Paola Ventrella vince la Mezza del Garda




 

Toscolano Maderno (BS) 26 settembre. Un’altra grande prova della maratoneta cuneese Paola Ventrella.

L’atleta che difende i colori della Dragonero Caragliese ed è allenata da Graziano Giordanengo, ha disputato domenica 24 settembre la Mezza del Garda, a Toscolano Maderno (BS).

I pronostici la davano per favorita, insieme alla vincitrice dello scorso anno, Monica Morstofolini (Atl. Fly Flot), ed infatti è stata una lotta a due per la vittoria finale.

Paola è subito partita forte, acquisendo un vantaggio che verso il 10 km era di ben 50”, poi ha saputo gestire al meglio il ritorno dell’avversaria e a tagliare il traguardo con il tempo di 1h16’46”, suo nuovo record personale sulla distanza.

La Morstofolini giungeva con 22” di ritardo, mentre sul 3° gradino del podio saliva la ferrarese Marina Zanardi (1h19’05”).

Grande risultato per Paola, che è ora proiettata verso la maratona di Carpi del prossimo 15 ottobre, dove cercherà di limare ulteriormente il suo già ottimo personale di 2h43’50”.

Alla mezza di Toscolano Maderno podio tutto africano tra gli uomini, con 1° e 3° posto per il Kenia con Philemon Kirwa Tarbei (1h04’04”) e Patrick Ndaysenga (1h05’22”), mentre era 2° il marocchino Mohamed Laqouahi (1h05’20”).

Al 4° posto il primo degli italiani, Armando Sanna (1h05’36”) del Gruppo Città di Genova, mentre per la Dragonero si registravano il 24° e il 33° posto di Angelo Stagnitto (1h12’00”) e di Graziano Giordanengo (1h14’06”), che risultavano così rispettivamente 3° e 6° tra gli M35.

Gli altri portacolori della Dragonero al traguardo: Daniele Curti 1h19’29” all’esordio sulla distanza, Fabrizio Armando 1h24’21”, Fausto Ghio 1h24’50”, Piermarco Fiandrino 1h25’57”, Monica Ghio 1h34’07”, Fabrizio Griseri 1h34’34”, Alessandro Buttero 1h43’31”.

(Fonte: Dragonero/Caragliese - Monica Ghio)



Condividi con
Seguici su: