Strada: Marzena Michalska ed Ahmed Nasef s'impongono nella Lago Maggiore Grand Prix




 

Verbania (VB) 29 giugno. Sullo spettacolare percorso di 5 km ricavato sul lungo lago di Verbania si è disputata sabato 27 la Lago Maggiore Grand Prix: le vittorie sono andate in campo femminile a Marzena Michalska e tra gli uomini ad Ahmed Nasef.

Dopo la 2 km non competitiva, FUN RUN, la festa della corsa che ha visto al via atleti grandi e piccoli, la prima gara in programma era la 5 km femminile: al via scattava subito Melissa Peretti, ma la portacolori del Running Team CO-VER MAPEI, piuttosto stanca dopo il record personale stabilito lo scorso sabato a Biella, non riusciva a contenere il recupero di Marzena Michalska che andava anzi staccare Peretti per poi a vincere con discreto vantaggio; terza si piazzava Simona Baracetti.

In campo maschile dopo la sfuriata iniziale di Giuliano Battocletti, poi fermatosi, si formava ben presto un quartetto con Nasef, Benazzouz Slimani, Hamid Denguir e Mostafa Errebah. Nel corso dell’ultimo giro Nasef, vincitore dell’ultima Maratona di Reggio Emilia, allungava progressivamente fino a presentarsi da solo presso l’arrivo di Piazza Garibaldi; dietro di lui Benazzouz Slimani e Hamid Denguir. Da segnalare il quinto posto dell’atleta ossolano Alessandro Turroni.

Dopo la Lago Maggiore Grand Prix la festa si è trasferita a Suna, per la Pesciolata dei Sunalegar e per S’Una Notte di Musica.

(Fonte: Sport Pro Motion - VB054 - Ivo Casorati - Foto: Marzena Michalska)



Condividi con
Seguici su: