Sottile 2,25 a Essen

20 Giugno 2019

Stefano Sottile si conferma ad alto livello. Nel meeting internazionale di Essen si piazza secondo superando 2,25 al terzo tentativo. Fallite le tre prove successive a 2,28.


 

Nella prima gara dopo il 2,30 di Rieti, Stefano Sottile (Fiamme Azzurre) offre una buona prova nel contesto internazionale di Essen, in Germania. Il 21enne piemontese supera la misura al terzo tentativo ed è secondo, poi va all’assalto dei 2,28, senza fortuna. L’altro azzurro Silvano Chesani (Fiamme Oro) chiude con 2,10 in un test con rincorsa ridotta. 

SOTTILE: “BENE, MA PECCATO QUEL 2,28” - “Non male! - le parole di Stefano Sottile - Non posso negare però che ci sia un pochino di rabbia perché il terzo tentativo a 2,28 l’ho mancato di pochissimo, toccando l’asticella con i polpacci, e c’è ancora da sistemare qualcosa nella rincorsa. Potevo far meglio in alcuni salti nelle quali ho forzato troppo. Il 2,25, invece, l’ho sentito bene, ho corso senza forzare e sono andato su con facilità. Il contesto internazionale l’ho trovato stimolante, è bello essere in gara insieme ad atleti che saltano davvero in alto. Adesso mi concentro sugli Europei under 23 di Gavle, in Svezia (11-14 luglio, ndr): quello è il mio obiettivo e cercherò di dare il massimo”.

(da fidal.it)

IL SALTO A 2,25 DI STEFANO SOTTILE



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 SOTTILE STEFANO