Pista: nel fine settimana le finali nazionali dei CDS Assoluti




 

Torino (TO) 20 settembre. Nel fine settimana club in pista per le finali del Campionato Italiano di Società Assoluto. A Modena (Finale Oro) si assegna lo scudetto mentre le altre finali sono a Campi Bisenzio (Argento), Fermo (A1) ed Orvieto (A2).

FINALE ORO (Modena)
In lotta per lo scudetto il Cus Torino femminile che schiera tutte le sue punte a partire dalla velocista azzurra Martina Amidei, attesa al via sui 100 e 200 metri. Scenderanno in pista anche l’ostacolista dell’Esercito Anna Laura Marone e le mezzofondiste Sara Brogiato (1500m e 5000m) e Martina Merlo (3000 siepi); attese in pedana Eleonora D’Elicio nel triplo, Francesca Massobrio nel martello, Ilaria Marchetti nel disco. La squadra torinese si presenta con il 7° posto in classifica e ha tutte le carte in regola per migliorare il 10° posto ottenuto lo scorso anno a Sulmona.

A Modena saranno in gara anche alcuni atleti piemontesi tesserati per club fuori regione. Tra loro da seguire per l’Atl. Riccardi Milano Fabio Cerutti (100 metri), Fabio Squillace (400 metri) e Federico Chiusano (salto in lungo); Lorenzo Crosio (Atl. Bruni Vomano) nel salto in lungo; Fabio Buscella (Atl. Cento Torri Pavia) nel salto in lungo e nel salto triplo.

FINALE ARGENTO (Campi Bisenzio)
Scende in campo il Cus Torino maschile che si presenta con il 7° posto in classifica. Da seguire in particolare l’azzurrino reduce dai mondiali junior di Barcellona Soufiane El Kabbouri sugli 800 metri, Stefano Lomater nel disco, Stefano Fornara sui 400 metri, Alessandro Graziano nel salto in alto, Stefano Guidotti Icardi sui 1500 metri. Obiettivo alla portata dei torinesi migliorare la classifica 2011 dove chiusero al nono posto.

In gara anche alcuni atleti piemontesi tesserati fuori regione: l’alessandrino Paolo Dal Molin (Athletic Club 96) sui 110hs; Valentina Costanza (Cus Bologna ) sui 5000 metri; Ambra Julita (Atletica Firenze Marathon) nel peso e nel disco.

FINALE A1 (Fermo)
In campo maschile l’Atl. Piemonte si presenta in finale con il 3° posto in classifica (nel 2011 aveva disputato la finale A2 conclusa al 4° posto guadagnandosi la promozione per l’anno in corso). In campo per i torinesi gli azzurri Marco Fassinotti, impegnato nel salto in alto, e Davide Manenti, iscritto sui 100 e 200 metri. In gara anche Italo Quazzola (3000 siepi), azzurrino ai mondiali junior, e Lorenzo Puliserti (martello).

Tra le donne impegnate le squadre della Sisport Fiat, che si presenta con il 4° posto in classifica, e del Vittorio Alfieri Asti, che parte dall’11° posto. La Sisport presenta una compagine giovane con molte allieve tra cui Helen Falda nell’asta, Stefania Ackon e Daisy Osakue a cui si affiancano atlete più esperte come Ylenia Vignolo (800 metri e 1500 metri).
Per il Vittorio Alfieri Asti si segnala Giulia Melardi nel salto triplo e nel lungo, Cristina Ferrero sui 400 metri, Rossana Raviola negli 800 metri e nel peso.

Nella foto la squadra Cus Torino 2011

Iscritti finale Oro

Iscritti finale Argento

Iscritti finale A1

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: