Pista: Manenti vola sui 200 metri. Razine record piemontese sui 5000 metri




 

Torino (TO) 2 giugno. Nel sabato dei meeting nazionali e internazionali in pista spiccano i risultati di Davide Manenti (Aeronautica) e Marouan Razine (Cus Torino).

Davide Manenti nel Trofeo Perseo di Rieti mette a segno un notevole 20.60 (+0.0) sui 200 metri che demolisce il suo primato personale precedente (20.76 ottenuto lo scorso anno al Meeting di Torino) e che gli vale lo Standard B per i Mondiali di agosto a Mosca. Il tempo fatto registrare dall’aviere torinese è attualmente la terza prestazione europea 2013 (alle spalle del 20.35 del francese Lemaitre e del 20.59 dell'olandese Martina) e, per soli 3 centesimi, non entra nella top ten nazionale di tutti i tempi della distanza. Manenti quest’anno aveva già corso in 20.81 in occasione della fase regionale dei CDS Assoluti di Torino, e 20.86 al Meeting di Gavardo.
Nello stesso meeting da segnalare sugli 800 metri Soufiane El Kabbouri (Cus Torino) con 1:50.01 e nel triplo Fabio Buscella (Aeronautica) con 15,57 metri.

Risultati Rieti

In occasione dell'IFAM International Meeting di Oordegem in Belgio Marouan Razine impegnato sui 5000 metri mette a segno il nuovo primato regionale sulla distanza fermando il cronometro a 13:28.08. Anche per Razine demolito il precedente primato personale (13:48.41) e che gli vale il terzo posto nella gara alle spalle del tedesco Ringer (13.27.29) e dell’italiano Jamel Chatbi (13:27.08).

Risultati IFAM

Al meeting Terra Sarda di Cagliari sui 100 metri Fabio Cerutti (Fiamme Gialle) fa segnare 10.40, stesso tempo del compagno di club Simone Collio. Nel salto in alto Marco Fassinotti (Aeronautica) si ferma a 2,15 metri.

Risultati Terra Sarda

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: