Pista: 12ma la Siport Fiat donne nella Finale A1




 

Orvieto (TR) 25 settembre. Finale nazionale A1 che è andata in scena ad Orvieto. Per il Piemonte sono scese in campo le donne della SISPORT FIAT, squadra torinese che ha scelto di portare una compagine molto giovane con diverse atlete della categoria allieve in cerca di esperienza, sacrificando in parte la classifica finale. Il risultato è un 12mo posto finale con 354 punti all’attivo.

Per la Sisport la miglior gara si è rivelata il salto con l’asta dove la più esperta Giulia Cazzamani, categoria promesse, chiude seconda con 3,50 metri, e la giovane Erica Data, allieva, sale sul terzo gradino del podio con 3,20 metri (buon viatico per lei per gli italiani allievi di Rieti). Le torinesi portano a casa altri punti importanti dai lanci grazie a Elisa Piccino, 6° nel peso con 38,77 metri, e a Federica Portaccio, 6° nel giavellotto con 37,92 metri. Nel mezzofondo Ylenia Vignolo si piazza 5° sugli 800 metri con 2:15.80 mentre Anna Mulasso chiude i 5000 metri in 8° posizione con 18:48.18. Nei salti Marta Mina si piazza 5° nel triplo con 12,10 metri e 7ma nel lungo con 5,32 metri.
Da segnalare che per le torinesi sono arrivati zero punti da 100 e 400 metri dove non è stata schierata nessuna rappresentante, mentre ritirata la 4x100.

Tutti i risultati di Orvieto

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: