PISTA. 3a giornata di Atletica d'Estate. Bei 3000m con Razine e Brogiato




 

Torino (TO) 16 luglio. Nella 3° giornata della terza edizione di Atletica d’Estate, manifestazione organizzata dal CP Fidal Torino, in evidenza il mezzofondo con risultati interessanti dai 3000m. Al maschile netto successo dell’azzurro Marouan Razine (Esercito/CUS Torino) che taglia il traguardo in 7:58.90 davanti a Mattia Scalas (Atl. Casone Noceto) con 8:22.43. Al femminile gara più eliquibrata che si conclude con la vittoria di Sara Brogiato (Aeronautica) in 9:25.58 davanti a Silvia La Barbera (Forestale) in 9:30.69 e a Giorgia Morano (CUS Torino), terza in 9:42.17.

Tra gli altri risultati nelle categorie assolute, da segnalare il 21.79 (+1.8) di Michele Tricca (Fiamme Gialle) sui 200m mentre sugli 800m rivincita di Gregorio Dotti (Atl. Pinerolo) su Marco Lano (CUS Torino): 1:53.62 per il primo contro 1:53.77 del secondo. Al femminile buon 200m vinto da Cecilia Raffaldi (Atl. Vigevano) con 25.25 (vento non misurato) su Chiara Piardi (CUS Torino) con 25.81 (vento non misurato). Nei lanci 46,19m nel disco per Ambra Julita (Atl. Firenze Marathon) mentre nel martello Giulia Atzeni (Atl. Alessandria) lancia 55,39m. 3,50m nell’asta per Costanza Martorelli (Sisport) mentre sui 100hs eterna e inossidabile Maria Costanza Moroni (Zegna), SF45, che ferma il cronometro a 15.44 (+0.6).

Nella categoria cadetti in evidenza Gaia Bonessa (CUS Torino) che nell’asta vola a 3,40m (miglior risultato tecnico della giornata in base al punteggio tabellare). In campo femminile bene anche Valery Costa (Atl. Stronese) con 42.71 sui 300m e Giada Licandro (Pol. S.Stefano Borgomanero) con 3:08.69 sui 1000m. Triathlon cadette (80m – peso – 600m) a Sara Brucco (Atl. Strambino) con 1734 punti. Al maschile Nicolò Antonio Oberto (Atl. Pinerolo) 37.16 sui 300m mentre Davide Stratta (Vittorio Alfieri Asti) si aggiudica l’asta con 3,50m. Nel triathlon successo per Lorenzo Novo (GS Chivassesi) con 1777 punti.


RISULTATI

 

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: