Montagna. Al via il campionato regionale giovanile

29 Aprile 2019

E' partito domenica 28 aprile da Bricherasio (TO) il circuito regionale. Al via anche la selezione per la rappresentativa regionale cadetti che prenderà parte ai tricolori di Limana Valpiana il 2 giugno.


 

La 7ma edizione del Trofeo Cascina Roncaglia di domenica 28 aprile ha ufficialmente dato il via al Campionato Regionale Giovanile di corsa in montagna. La manifestazione, inserita nel trofeo EcoPiemonte Giovanile, era inoltre valida come prova di selezione per la rappresentativa regionale u16 che prenderà parte al Trofeo per Regioni Cadetti di corsa in montagna in programma il 2 giugno a Limana Valpiana (BL).

Partiamo quindi subito dai risultati delle prove u16. Al femminile Noemi Bogiatto (Atl. Saluzzo) si impone agevolmente con 13 secondi di vantaggio sulla seconda classificata, Matilde Bagnus (Pod. Valle Varaita); al terzo posto, in scia alla Bagnus, Matilde Bonino (Bugella Sport). Più distaccate Eleonora Ghidini (Atl. Saluzzo), Giorgia Stanchi (Atl. Alessandria) e Laura Cavallli (La Salle Giaveno). Nella prova maschile successo in volata per Francesco Mazza (Atl. Saluzzo) che precede di soli 2 secondi Pietro Mosca (Bugella Sport). Terza piazza per Tommaso Mattio (Pod. Valle Varaita), a 10 secondi dal secondo posto. Seguono, più distaccati, Emanuele Balmas con Gianluca Allasia (G.S. Pomaretto 80) e Tommaso Olivero (ASD Dragonero) tra i primi sei classificati.

Nella prova allievi, al maschile successo per Daniel Borgesa (Atl. Giò 22 Rivera) che precede di 4 secondi Elia Mattio (Pod. Valle Varaita). Più distaccato Andrea Vair (Atl. Susa Adriano Aschieris) con oltre 30 secondi di ritardo da Mattio. Seguono Samuele Pognant Gros (Atl. Giò 22 Rivera), che precede il suo compagno di club Davide Matta, sesto Simone Giolitti (Pod. Valle Varaita). Al femminile Noemi Bouchard (Atl. Saluzzo) ha la meglio su Irene Aschieris (Atl. Susa Adriano Aschieris) per 6 secondi. Terza piazza per Martina Stanchi, a 40 secondi dalla seconda. La classifica prosegue con Fabiana Valente (GS Pomaretto 80), Sofia Audisio (Atl. Saluzzo) e Irma Chiavazza (GS Pomaretto 80) tra le prime sei.

Nella categoria ragazzi, al femminile Teresa Mandrile (ASD Dragonero) precede di 2 secondi Giuditta Bonardi (Atl. Ossolana Vigezzo); terza piazza per Ester Mattio (Pod. Valle Varaita) che, a sua volta, precede di un solo secondo Michela Sarale (Atl. Saluzzo). Nei posti alti della classifica anche Emma Nota (GS Pomaretto 80) al quinto posto e Matilde Garelli (Pod. Valle Varaita) al sesto. Davide Barbero (Pod. Valle Varaita) chiude la prova maschile nettamente al comando. Alle sue spalle Marco Santini (Atl. Alessandria) e Luca Capitani (ASD Caddese) completano il podio, poi, a seguire, Daniele Mattio e Stefano Bagnus della Pod. Valle Varaita, e Christian Piana tra i primi sei classificati.

RISULTATI



Condividi con
Seguici su: