Lutto. E' morto Leonardo Coiana, presidente del CUSI e medico FIDAL nell'epoca Nebiolo




 

Torino (TO) 11 febbraio. E' morto la scorsa notte a Cagliari, la sua città d'origine, Leonardo Coiana, il presidente del CUSI, il Centro Universitario sportivo italiano.

 

Medico, classe 1934, Coiana era nel pieno del quarto mandato alla guida dell'ente che sovrintende allo sport d'Ateneo. Voce influente nella FISU (la Federazione Internazionale dello sport universitario), presso la quale era Chairman del Committee for Sport Regulations, Coiana ha ricoperto l'incarico di medico federale FIDAL durante il lungo mandato presidenziale di Primo Nebiolo. È stato, tra le altre cose, coordinatore sanitario di otto olimpiadi (da Città del Messico '68 a Barcellona '92), e di quaranta Universiadi, in tutto il mondo, responsabile dello staff medico del Cagliari Calcio.

 

Alla famiglia le condoglianze del mondo dell'atletica piemontese e del presidente Fidal Piemonte Maurizio Damilano.



Condividi con
Seguici su: