Indoor: assegnati i titoli regionali di lungo e triplo




 

Torino (TO) 20 gennaio. Assegnati sabato 19 gennaio allo Stadio Nebiolo di Torino (pistino coperto) i titoli regionali assoluti e master di salto in lungo e salto triplo.

Miglior prestazione tecnica della giornata il 7,20 metri nel lungo maschile di Gabriele Parisi (Atl. Piemonte) che, con questo balzo, si laurea campione regionale assoluto e juniores; ampiamente centrata per lui la qualificazione ai campionati italiani indoor di categoria. Alle sue spalle sul podio junior salgono Edoardo Pellisetti (Atl. Piemonte) con 6,64 metri e Alberto Franceschi (Novatl. Chieri) con 6,63 metri. Restando al salto in lungo maschile da segnalare il 6,93 metri di Matteo Omedè (Atl. Piemonte), nuovo campione regionale promesse davanti a Fabio Casa (Sisport) con 6,85 metri. Tra gli allievi il nuovo campione regionale è Alessandro Parizia (Sisport) con 6,53 metri; alle sue spalle sul podio Brian Moglia (6,21 metri) e Gabriele Zani (6,14 metri), entrambi tesserati per l’Atl. Piemonte.
Restando in campo maschile, nel salto triplo allievi Francesco Vittonetto (Atl. Piemonte) sale sul gradino più alto del podio con 12,78 metri; lo seguono il compagno di club Gabriele Penna con 12,69 metri e Gabriele Cigaina (Atl. Settimese) con 12,39 metri. Titoli regionali anche per lo juinior Davide Pavan (Novatl. Chieri) con 11,54 metri e per Tiziano Bua (Team Atl. Mercurio Novara) con 12,81 metri, campione regionale assoluto.

In campo femminile in evidenza Stefania Ackon (Sisport) che, dopo il titolo allieve sui 60 metri, si porta a casa il titolo regionale nel salto in lungo; bel balzo per lei di 5,31 metri e minimo per i campionati italiani di categoria. Alle sue spalle la compagna di club Irene Stella con 4,78 metri e Elisa Lizzi (Atl. Pinerolo) con 4,61 metri. Campionessa regionale assoluta e junior si laurea invece Ashley Rambo (Sisport) con 5,33 metri mentre per la categoria under 23 il titolo è di Cristina Martini (Cus Torino) con 5,23 metri. Da segnalare anche il 5,19 metri di Anna Gloria Koffi (Sisport).
Nel salto triplo 10,81 metri la misura con cui Micol Mfochivè (Atl. Piemonte) conquista il titolo regionale allieve davanti a Federica Olocco (Atl. Pinerolo) con 10,54 metri e a Eleonora Dalmasso (Atl. Cuneo) con 10,34 metri. Campionessa regionale assoluta è invece Marta Mina (Sisport) con 12,34 metri; titolo junior per Sophie Gaida (Atl. Pinerolo) con 11,94 metri (minimo per i campionati italiani di categoria ampiamente centrato) mentre Giulia Melardi (Vittorio Alfieri Asti) con 11,65 metri conquista il titolo under 23 e, anche nel suo caso, il minimo per i campionati italiani di categoria.

Da segnalare ancora i campioni regionali master: Vincenzo La Camera (Atl. Novese) MM65, conquista il titolo nel lungo con 3,99 metri mentre nel triplo il titolo va a Piero Rolfi (Vittorio Alfieri Asti) MM40, con 8,50 metri.

Nella foto il podio junior maschile del lungo (Parisi, Pellisetti, Franceschi) con il consigliere regionale Massimo Crivello.

I risultati di Torino

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: