IL PALAVELA FA ANCORA IL PIENO




 
Torino - Ancora una giornata ricca di partecipazione, 420 atleti gara e di risultati. Nei 400 Edoardo Vallet s'impone in un appassionante testa a testa a Domenico Rao; nei 60 Roberto Marangon del Cus regola sia in batteria che in finale Andrea Colombo della Riccardi e fra le donne Daniela Graglia fa lo stesso con Elena Sordelli della Camelot. Barbara Lah nel triplo vola a 13,77 con 9 cm di vantaggio su Silvia Biondini della Forestale. Il finanziere Matteo Sgrazzutti scaglia il peso a 17,35, Sarah Semeraro salta 3,80 nell'asta e l'Allievo Aziz Najelederissi del Cus Genova vince i 1500 in 4'01"32. Risultati. Donne. 60: 1° Daniela Graglia (Sai Roma) (S) 7"47 (7"50), 2° Elena Sordelli (Camelot) (S) 7"51 (7"57), 3° Anita Pistone (id) (S) 7"61 (7"67). 200: 1° Valentina Cuccia (Cus Palermo) (S) 24"40, 2° Stefania Ferrante (id) (S) 25"65. 400: 1° Silvia Scarpone (Cus TO) (S) 58"97, 2° Serena Bonetti (La Salle) (P) 59"80, 3° Marinella Colombo (Cus Torino) (S) 1'00"43. 1500: 1° Marta Salvadè Odun (Vigor Ligornetto) (S) 4'35"69, 2 Isabella Corbellini (Cadeo) (S) 4'41"40, 3 Manuela Maffongelli (Vigor Ligornetto) (J) 4'49"01. Alto: 1° Elisa Bozzola (Cus Bologna) (S) 1,65, 2 Cecilia Ricali (Darra Vigevano) (J) 1,53, 3 Simona Martini (Maurina) (P) 1,50. Asta: 1° Sarah Semeraro (Cus Torino) (P) 3,80, 2° Sara Bruzzese (Cus Milano) (P) 3,60. Triplo: 1° Barbara Lah (Camelot) (S) 13,77, 2° Silvia Biondini (Forestale) (S) 13,68, 3° Laura Imberti (S) 12,33. Peso: 1° Daniela Drago (Stron.Spl) (S) 12,70, 2° Paola Panero (Sisport) (P) 10,63, 3° Fabiana Mollica (id) (P) 10,01. AF: 1° Jessica Barresi (Grandatletica) 9,53, 2° Francesca Bartolo (Sisport) 9,14, 3° Federica Portaccio (id) 7,74. Uomini. 60: 1° Roberto Marangon (Cus TO) (S) 6"83 (6"82), 2° Andrea Colombo (Riccardi) (S) 6"85 (6"88), 3° Arben Makay (Riccardi) (M35) 6"96 (7"01). 200: 1° Aldo Marco Alaimo (Cus Palermo) (S) 21"79, 2° Alessandro Pintadu (Cus Torino) (S) 22"17, 3° Ezio Preatoni (Easy Speed) (S) 22"31. 400: 1° Edoardo Vallet (FF.OO) (S) 47"15, 2° Domenico Rao (CC. Bologna) (S) 47"20, 3° Carlo Balduzzi (Alfieri) (P) 48"98. 1500: 1° Aziz Najeledrissi (Cus Genova) (A) 4'01"32, 2° Unai Castrillejo (id) (S) 4'05"40, 3° Franco Gnoato (A.C 96) (M35) 4'05"57. Alto: 1° Matteo Vaio (Strambino) (A) 1,70. Asta: 1° Francesco Villa (Cus Milano) (P) 4,40, 2° Diego Caldognetto (Atl. Vercelli) (P) 4,40, 3° Davide Crosta (Cairatese) (A) 3,80. Lungo: 1° Enrico Sarcuno (Cus Genova) (S) 6,82, 2° Nicola Drocco (Alba Mondo) (S) 6,63, 3° Valerio Sacco (Alfieri) (J) 6,51. Peso. 1° Matteo Sgrazzutti (FF.GG) (S) 17,35, 2° Patrizio Schena Caragliese (J) 12,31, 3 Ivan Giordani (Atl. Vercelli) (S) 12,23.

Condividi con
Seguici su: