Cross: otto medaglie piemontesi ai Campionati Italiani Master. Borgaretto 2° nel cds maschile




 

Monza 3 marzo. Assegnati a Monza i titoli italiani di cross per le categorie master. Otto le medaglie per i piemontesi (un oro, cinque argenti e due bronzi).

Titolo italiano per Graziella Venezia (Roata Chiusani) nella categoria MF50 con un solo secondo sulla seconda classificata.

Argento per Simone Marocco (Pod. Tranese) nella categoria MM40; per Mauro Biglione (Atl. Saluzzo) nella categoria MM45; per Bruno Innocente (Valsesia) nella categoria MM70; per Andrea Corvetti (Atl. Vercelli 78) nella categoria MM80. Tra le donne argento per Stefania Agnese (Atl. Saluzzo) nella categoria MF40.

Bronzo per Antonio Carlone (Tiger Sport) nella categoria MM65; per Gianna Anita Vaccari (Lessona) nella categoria MF65.

ALTRI RISULTATI. 5° posto nella categoria MM35 per Roberto Catalano (CUS Torino) davanti a Luca Molineri (Atl. Saluzzo) 6° e a Valerio Tarucco (Borgaretto 75) 11°; nella categoria MM40 6° Antonio Vasi (Atl. Palzola) e 7° Salvatore Ciantia (ASD Borgaretto 75); 10° Marino Portigliotti (Valsesia) nella categoria MM60; 7° Claudio Milan (Atl. Susa) davanti a Vincenzo Imbrosci (Valsesia) 9° nella categoria MM65. Tra le donne 6° nella categoria MF40 Maria Laura Fornelli (Pod. Valle Varaita); 10° Cinzia Allasia (Gp Rivarolo 77) nella categoria MF50.

Nella classifica di società 2° posto per l'ASD Borgaretto 75 tra gli uomini con 201 punti.

(Fonte: Fidal Piemonte - Myriam Scamangas)



Condividi con
Seguici su: