CINQUE MEDAGLIE PER I MASTER




 

Pietracamela (TE) – I Master piemontesi tornano dai Campionati Italiani di Corsa in Montagna disputati in Molise il 4 luglio con 1 argento e 4 bronzi. Da sottolineare la grande prova degli M35 Daniele Fornoni del Giò a 3’48” e Massimiliano Fenzi del Cafasse a 4’23” sul podio assoluto dopo il dominatore della gara Roberto Barbi, 1° in 40’11” sui durissimi 10,100 km di Prati di Tivo. Bronzo anche per Sergio Deagostini M65 della Valsesia, Mario Piazza M70 della Dora Baltea e Liliana Marzotto F45 della Caragliese.

Classifiche.
M35: 2° Daniele Fornoni (Giò 22 Rivera), 3° Massimiliano Fenzi (Cafasse), 7° Giampaolo Gallo (Forno).
M40: 9° Pietro Vieta (Forno), 22° Calogero Cappalonga (Valsesia), 27° Mauro Vignadocchio (Dora Baltea).
M45: 6° Angelo Nicolello (Alpea), 16° Pietro Catanese (Forno), 41° Italo Deiro (Rivarolo).
M50: 8° Giuseppe Lai (Dora Baltea), 10° Michele Ciriello (Forno), 23° Valter Vittone (Alpea), 30° Antonio Cat Berro (id), 33° Silvano Garello (Rivarolo).
M55: 8° Michele Zaccagnino (Cbr), 34° Aldo Berardo (Rivarolo).
M60: 10° Mario Grospietro (Rivarolo).
M65: 3° Deagostini, 6° Ettore Perino (Dora Baltea).
M70: 3° Piazza.
Società M: 8° Forno, 17° Dora Baltea, 20° Alpea Sarmas, 29° Valsesia, 232° Giò 22 Rivera, 34° Cafasse, 37° Rivarolo, 43° Cbr.
F40: 4° Leontine Tukia Kwalanda (Millone), 5° Lorella Tius Maggia (Dora Baltea), 7° Loredana Benone Giacoletto (Rivarolo).
F45: 3° Marzotto, 6° Anna Pejrani (Rivarolo), 7° Albarosa Fiore (Forno).
Società F: 7° Rivarolo, 14° Caragliese, 17° Millone Accornero, 18° Dora Baltea, 22° Forno.



Condividi con
Seguici su: