7° GRAN PREMIO PROVINCIA DI TORINO




 
Sabato pomeriggio nel salone Giovanni Agnelli dell’Unione Industriale si sono ritrovati tutti gli atleti che hanno dato vita al 7° Gran Premio Provincia di Torino, indetto dalla FIDAL col patrocinio dell’Assessorato allo sport della Provincia, così numerosi da dover utilizzare la sala attigua collegata in videoconferenza. Il Presidente provinciale Fidal Piero Proglio ha tracciato un breve consuntivo della stagione che ha riservato grandi soddisfazioni. Come sempre in primo piano il settore giovanile col Progetto Atletica 2000 che ha visto la partecipazione di 100 scuole di ogni ordine e grado con 16.500 studenti nelle 18 manifestazioni organizzate da 10 Società: Atl. Murialdo Rivoli, Atl. Nichelino, Atl. Pinerolo, Atl. Savoia, Atl. Strambino, Atl. Susa, Cus Torino, Cbr Borgaretto, Safatletica e Siport Fiat. Per la categoria Esordienti sono state poi organizzate 15 manifestazioni, 9 su pista, 5 a Torino, 2 a Giaveno e 2 a Borgaretto - e 6 su strada, Corricollegno, Fornaci di Beinasco, San Mauro, Chieri, Nichelino e Testona di Moncalieri, con oltre 2.000 partecipanti. Dal lavoro appassionato delle Società torinesi sono arrivati al Piemonte il titolo mondiale di Gabriele Abate del Giò 22 Rivera e 9 titoli italiani: Fabio Cerutti, Sara Semeraro e le Allieve della Marcia Noemi Reginato, Sharon Alvarez e Sara Lupi del Cus Torino, Francesco Bona del Runner Team Volpiano, Fabio Buscella e Ambra Julita dei Chivassesi, Federico Chiusano e Davide Manenti della Safatletica, Nicolò Roppolo del Savoia, premiati coi loro dirigenti, Franco Miceli, Claudio Favaretto, Gianna Acquadro, Riccardo D’Eliico, Ivo Marco e Augusto Fontan dall’Assessore allo Sport della Provincia Patrizia Bugnano. In primo piano anche i Master con 50 titoli nazionali vinti e 3 internazionali: i mondiali Severina Pesando degli Amici Pianezza e Bruno Sobrero del Cus e l’europeo Francesco Coriale del Cedas Fiat, anch’essi premiati coi dirigenti Nazareno Albanesi, Giuseppe Aragno e Cesare Dematteis cui è andato l’Oscar Atletico unitamente alla moglie Livia, per l’intensa attività svolta col Cus F Sai. E’ cominciata quindi la passerella degli oltre 600 premiati a cominciare dai 113 Esordienti; la Safa è la più numerosa con 20, seguita da PEC con 14, Murialdo 11, Savoia 10, La Salle e Wolves 7, Rivoli, Strambino e Cbr 6, Cus Torino e Atlavir 5, Sisport e Avis Torino 4, Chierese 3, Nichelino e Chivassesi 2, Pomaretto 1. Per l’attività promozionale su pista premiati 20 di ogni categoria. Esordienti. Femminile: 50: Marta Marino (Piediallegri) e Giulia Melardi (Safa) 7”3. Lungo: Caterina Saccon (Safa) 3,75. 40 hs: Stefania Magliulo 7”5. Alto: Sara Lucidano (Sisport) 1,25. Vortex : Spigariol (Chivassesi) 24,70, 400 Tamara Pagetto (Agnelli) 1’11”9. Partecipazione: Solange Pont e Silvia Appleton (Ivrea). Maschile: 50: Alessandro Bornia (Chierese) e Nicholas Polari (Piediallegri) 7”3. Lungo: Andrea Montafia (Atlavir). 40 hs: Mattia Favarato (Murialdo) 7”19. Alto: Alberto Merlo (Atlavir) 1,10. Vortex: Tommaso Custodero (La Salle) 37,20. 400: Davide Cristiano (Cbr) 1’09”4. Partecipazione: Luca Bertolo (Sisport), Davide Burlon (Safa), Cristian Piovano (Atlavir) e Lorenzo Mogliotti (Pec). Ragazze: 1° Sara Chiellino (Balangero) 600, 2° Clelia Calcagno (Novatletica) 600, 3° Giulia Cazzamani (Sisport), 60 hs, 4° Nicole Anselmo (Strambino) 1000, 5° Stefania Cornaglia (Sisport) 60 hs, 6° Elisa Vigo (Ivrea) 60 hs, 7° Ilaria Di Prima (Novatletica) 1000, 8° Marina Amidi (Cus Torino) 60 hs, 9° Daniela Porporato (La Salle) alto, 10° Greta Lucibello (id) 60 hs. Ragazzi: 1° Alfonso Torelli (La Salle) peso, 2° Simone Conto (Bosconerese) peso, 3° Tiziano Cogoni (Safa) 60 hs, 4° Mattia Crosio (Strambino) 60 hs, 5° Davide Morelli (Sisport) alto, 6° Edoardo Sangiorgi (Safa) alto, 7° Alessandro Gaiotti (Sisport), 8° Simone Piani (La Salle) vortex, 9° Alessandro Chinea (Pec) 60 hs, 10° Vdavide Cominetto (Ivrea) alto. Cadette: 1° Eleonora D’Elicio (Cus Torino) triplo, 2° Federica Scidà (Chivassesi) 1000, 3° Sara Toniolo (Pinerolo) triplo, 4° Martina Bianchini (Safa) alto, , 5° Ylenia Vignolo (Pinerolo) 80 hs, 6° Francesca Grange (Ivrea) marcia, 7° Stefania Piovera (id) lungo, 8° Chiara Cagnano (Murialdo) 80, 9° Fatima Et Tabaà (Sisport), 10° Paola Tomlin (Ivrea). Cadetti: 1° Federico Chiusano (Safa) lungo, 2° Kevin Ojiaku (Ivrea), 3° Luca Fornero (Pinerolo) 2000, 4° Alessandro Maccarone (Cbr) 2000, 5° Stefano Roagna Murialdo 80, 6° Enrico Maffei (Balangero) 1000, 7° Davide Manenti (Safa) 300, 8° Dario Vercellino (Giò 22 Rivera) peso, 9° Daniele Granieri (Cus Torino) 300, 10° Raul Marcu (Chivassesi). Allieve: 1° Ambra Julita (Chivassesi) disco, 2° Federica Portaccio (Sisport) giavellotto, 3° Martina Colli (Piediallegri) 200, 4° Elisa Bellardi (Cus Torino) 400, 5° Ingrid Ippolito (Chivassesi) 800, 6° Daniela Ceresetti (Savoia) asta, 7° Francesca Leone (Safa) 800, 8° Francesca Carnino (Cus Torino) 100, 9° Elena Sibille (Savoia) 400 hs e Giulia Chiosso (Piediallegri) 400 hs. Allievi: 1° Daniele Grabbi (Safa) 110 hs, 2° Gerson Massobrio (Cus Torino) 200, 3° Marco Raineri (Safa) lungo, 4° Fabio Buscella (Chivassesi) lungo, 5° Guglielmo Colucci (Cus Torino) asta, 6° Daniele Martis (Safa) alto, 7° Marco Reale (Cbr) 800, 8° Edoardo Guaschino (Cus Torino) 400 hs, 9° Luca Cipollone (id) giavellotto, 10° Mauro Appino (Chivassesi) 800. Nella corsa su strada domina la Cbr che si aggiudica il titolo sia maschile che femminile. Maschile: 1° Cbr 2° Pec, 3° Chierese, 4° Nichelino, 5° Rivoli, 6° Wolves. Esordienti: 1° Davide Cristiano (Cbr), 2° Alessandro Bornia (Chierese), 3° Mattia Reverdito (Wolves), 4° Stefano Di Vietri (Cbr), 5° Fabrizio Ferrari (id), 6° Daniele Ferrante (id). Ragazzi: 1° Daniele Mainardi (Pec), 2° Alessandro Chinea (id), 3° Mirko Garaffa (Gspt Torino), 4° Lorenzo Guiotto (Rivoli), 5° Alessandro Bertoglio (Cbr), 6° Riccardo Arcieri (id). Cadetti: 1° Alessandro Maccarone (Cbr), 2° Luca Tescari (Rivoli), 3° Andrea Braggion (Cbr), 4° Daniele Maselli (id), 5° Francesco Ferrini (Nichelino), 6° Davide De Riso (id). Allievi: 1° Marco Reale (Cbr), 2° Luca Hobson (Pec), 3° Andrea Esposito (Caselle), 4° Michael Attardo (Cbr), 5° Alessio Dalessandro (TT), 6° Marco Dalessandro (id). Femminile: 1° Cbr, 2° Nichelino, 3° Rivoli, 4° Valpellice, 5° Wolves, 6° Reba. Esordienti: 1° Federica Collino (Valpellice), 2° Elisa Michelin (id), 3° Valeria Pepe (Cbr), 4° Federica Ognibene (id), 5° Giulia Cosssa (Nichelino), 6° Carol Zenga (Reba). Ragazze: 1° Roberta Rosso (Cbr), 2° Alessandra Sorrentino (id), 3° Luana Fava (id), 4° Marta Fantini (Cbr), 5° Claudia Guiotto (Rivoli), 6° Stella Ciriotti (Cbr). Cadette: 1° Federica Gorgerino (Cbr), 2° Cinzia Vay (Nichelino), 3° Serena Meot (Gspt Torino). Allieve: 1° Martina Da Rold (Agnelli), 2° Sara Larotonda (Cbr), 3° Martina Sicari (id), 4° Selena Fava (id). La Cbr si conferma anche tra gli Adulti vincendo il titolo provinciale grazie al successo nel maschile e al 5° posto nel femminile dove vincono gli Amici Pianezza davanti alla Tranese, 2° anche nel maschile. Maschile: 1° Cbr, 2° Tranese, 3° Tapporosso, 4° Team 2000, 5° None, 6° Avis Torino, 7° Amici Pianezza, 8° San Donato, 9° Gspt Torino, 10° Gspt 75. Junior: 1° Mohammed Tbaili (Reba), 2° Antonio Bombara (Cbr), 3° Luca Lanzillotta (Reba), 4° Roby Rumiano (San Maurizio), 5° Paolo Minerva (Cus Torino). Senior: 1° Carlo Caudera (Team 2000), 2° Roberto Simone (Cto casellese), 3° Nicola Ciavarella (Atp), 4° Diego Marson (Atl. 71), 5° Paolo Gelato (Tranese). TM: 1° Marco Peano (Cbr), 2° Massimiliano Cantanna (None), 3° Roberto Busi (San Michele), 4° Daniele Presicce (None), 5° Michele Ciuro (Cbr), 6° Andrea Maggi (Grugliasco), 7° Massimo Perry (Rivoli), 8° Gian Luca Bergonzo (Cbr), 9° Fabrizio Bisceglia (Avis Torino), 10° Luca Sapone (Reba). MM35: 1° Salvatore Ciantia (Cbr), 2° Agostino Grasso (San Donato), 3° Rosario Rocchino (Gspt Torino), 4° Renzo Graglia (None), 5° Paolo Minore (Tapporosso), 6° Michele Petilli (Cbr), 7° Angelo Simone (id), 8° Franco Piscopo (TT), 9° Gerardo Salvati (Agnelli), 10° Vincenzo Marino (TT). MM40: 1° Antonio Pezzano (Cbr), 2° Walter Lajone (id), 3° Adriano Nicolelli (Tranese), 4° Massimo Castaldi (id), 5° Sandro Murgia (Amici Pianezza), 6° Eraldo Roy (Tranese), 7° Potito Esposito (Amici Pianezza), 8° Ronny Silvano (Tranese), 9° Rosario Viserta (Gspt Torino), 10° Vito Di Turi (Gspt 75). MM45:1° Carmelo Arcieri (Cbr), 2° Giuseppe Ferrise (None), 3° Giuseppe Rosso (Cbr), 4° Angelo Pepe (None), 5° Luigi Villani (San Donato), 6° Alberto Pinsoglio (Cbr), 7° Giuseppe Moscato (None), 8° Giuseppe Lo Grippo (Cbr), 9° Michelangelo Bruera (None), 10° Agostino Cappello (Gspt Torino). MM50: 1° Angelo Scorteghin (Tranese), 2° Carlo Pisani (Team 2000), 3° Dante Russo (San Donato), 4° Salvatore Giammanco (Amici Pianezza), 5° Luigi Pilloni (id), 6° Giacomo Geninatti (Cbr), 7° Angelo Azzinnari (id), 8° Giovanni Cortese (Gspt 75), 9° Vincenzo Battaglia (Tapporosso), 10° Domenico De Ruvo (Cbr). MM55: 1° Federico Deidda (Cbr), 2° Michele Sassanelli (Alpini Trofarello), 3° Giovanni Annis (Tranese), 4° Franco Da Casto (Avis Torino), 5° Raffaele Lai (Chierese), 6° Vincenzo Primerano (None), 8° Vincenzo Cosenza (Tranese), 9° Giovanni Inghingolo (id), 10° Gianni Depanfilis (Gspt 75). MM60: 1° Adriano Minuto (Tapporosso), 2° Eugenio Bocchino (Cus Sai), 3° Sergio Bazzolo (Cornaglia), 4° Marco Ferrero (Tranese), 5° Antonino Barreca (Cbr), 6° Carmelo Trovato (Gspt Torino), 7° Tiziano Paulon (None), 8° Vittorio Bussolino (Avis Torino). MM65: 1° Piero Ramondetti (Gspt Torino), 2° Angelo Pistritto (Avis Torino), 3° Domenico Pullano (Gspt Torino), 4° Rinaldo Giacobbe (Tufo), 5° Walter Giustozzi (None), 6° Francesco Muggetti (Chierese), 7° Vincenzo Ciaccia (Michelin), 8° Renato Magnarelli (Cto Casellese). Femminile: 1° Amici Pianezza, 2° Tranese, 3° Tapporosso, 4° Avis Torino, 5° Cbr, 6° Gspt 75, 7° Michelin, 8° Venturoli, 9° None, 10° Chierese. Junior: 1° Silvia D’Ascoli (Cbr), 2° Chiara Deriso (Nichelino), 3° Stefania Fanti (Venturoli). Senior: 1° Nicol Cavallera (Cus Torino), 2° Ivana Roberto (Pomaretto), 3° Simona Patrevito (Cbr). TF: 1° Bruna Vaccarino (Reba), 2° Donatella Massano (Cbr), 3° Rosanna Gallo (Tranese), 4° Katia Mastromauro (Venturoli), 5° Rosangela Vitulli (Cbr), 6° Elisabetta Ferrero (Alpini Trofarello). MF35: 1° Grazia Cammalleri (Tranese), 2° Sabrina Lucco Borlera (Michelin), 3° Maria Concetta Carè (id), 4° Carla Lella (Cedas Fiat), 5° Laura Sartori (San Maurizio), 6° Lucrezia Cannarozzi (Atp). MF40: 1° Praskuoya Hryharenka (Cbr), 2° Grazai Fasolo (Amici Pianezza), 3° Ada Bichi (Cumiana), 4° Giovanna Giardina (Amici Pianezza), 5° Caterina Marretta (Venturoli), 6° Teresa Camosso (Gspt 75). MF50: 1° Rosanna Fissolo (Tapporosso), 2° Maria Teresa Suriano (Cto Casellese), 3° Severina Pesando (Amici Pianezza), 4° Luigina Angeli (Gspt 75), 5° Mirella Bossano (Tapporoso), 6° Franca Tonietti (None). Nel Gran Fondo successo degli Amici Pianezza nel femminile e del San Donato nel maschile, 2 secondi posti della Tranese. Maschile: 1° San Donato, 2° Tranese, 3° Maratona Torino, 4° Est, 5° TT, 6° Runner Team, 7° Amici Pianezza, 8° Dora Baltea, 9° Alpea Sarmas, 10° Libertas Forno. Senior: 1° Gioacchino Sciarrotta (Susa), 2° Nicola Ciavarella (Atp), 3° Silvio Larocca (Runner Team), 4° Danilo Goitre (Pinerolo), 5° Luca Guglielmo (Rivarolo). TM: 1° Luca Cerva (Tranese), 2° Aly Ologueme (Est), 3° Alessandro Lombardo (Atp), 4° fabio Rabottini (Est), 5° Cristian Padalino (Gspt 75), 6° Ettore Pelosi (San Donato), 7° Alessandro Greci (Valchiusella), 8° Franco Biancofiore (Maratona Torino). MM35: 1° Agostino Grasso (San Donato), 2° Mohammed Mouississa (Tranese), 3° Francesco Zucconi (Est), 4° Giampaolo Gallo (Forno), 5° Giuseppe Veletti (Atp), 6° Gaetano Favarò (Cafasse), 7° Giovanni Catoggio (San Donato), 8° Gerrado Salvatoi (Agnelli). MM40:1° Cesare Greco (San Donato), 2° Potito Esposito (Amici Pianezza), 3° Antonio Gesmundo (Maratona Torino), 4° Massimo Castaldi (Tranese), 5° Gino Giacometti (Rivarolo), 6° Renato Usseglio (San Michele), 7° Massimo Giordan (Tranese), 8° Vincenzo Masiello (TT). MM45: 1° Luciano Lacerenza (San Donato), 2° Moreno Grazian (Dora Baltea), 3° Luigi Villani (San Donato), 4° Eugenio Vaccaro (id), 5° Lello Humbert (Savoia), 6° Rocco Abazia (San Donato), 7° Mauro Collino (Baudenasca), 8° Gennaro Castellaneta (San Donato). MM50: 1° Dante Russo (San Donato), 2° Bruno Bianco (Alpea Sarmas), 3° Giuseppe Lai (Dora Baltea), 4° Mario Demo (Amici Pianezza), 5° Luigi Pilloni (id), 6° Michele Ciriello (Forno), 7° Francesco Loconte (Sangano), 8° Sebastiano Lavecchia (Amici Pianezza). MM55: 1° Piero Cau (Amici Pianezza), 2° Giovanni Annis (Tranese), 3° Franco Da Casto (Avis Torino), 4° Angelo Zagami (San Donato), 5° Donato Cavuoti (id), 6° Francesco Flore (id), 7° Fiorenzo Praturlon (Amici Pianezza), 8° Giuseppe Sansone (Avis Torino). MM60: 1° Michele Bassi (Cus Sai), 2° Franco Buccoliero (San Donato), 3° Tonino Tricarico (Cto Casellese), 4° Giuseppe Vernaccioni (Team 2000), 5° Roberto Bruatto (Crdas Fiat), 6° Nicola Ciliento (San Donato). MM65: 1° Ermanno Cavaglià (Cafasse), 2° Angelino Farinelli (Team 2000), 3° Piero Marino (Alpignano), 4° Angelo Pistritto (Avis Torino), 5° Giuliano Tulisso (Alenia), 6° Giulio Mazzetto (Avis Torino). MM70: 1° Renzo Bello (Amici Pianezza). Femminile: 1° Amici Pianezza, 2° Tranese, 3° Est, 4° San Donato, 5° Atp, 6° Rivarolo, 7° Libertas Forno, 8° Dora Baltea, 9° Runner Team, 10° Cbr. . Senior: 1° Maura Rinaldo (Runner Team), 2° Leila Librizzi (id). TF: 1° Tiziana Caruso (Team 2000), 2° Paula Cotoi (Atp), 3° Mascia Ossorio (Venturoli), 4° Janira Mennella (Avis Torino). MF35: 1° Emanuela Piolatto (Est). 2° Anna Bergoglio (Tapporosso), 3° Paola Barzanti (Cbr), 4° Lucrezia Cannarozzi (Atp), 5° Sonia Bonetti (TT). MF40: 1° Tiziana Semeraro (Amici Pianezza), 2° Grazia Fasolo (id), 3° Judith Stein (Tranese), 4° Marialda Manzone (Atp), 5° Patrizia Guarnieri (Amici Pianezza). MF50: 1° Maria Grazia Navacchia (Atp), 2° Rosanna Moroni (Amici Pianezza), 3° Fiorella Bonnin (Pinerolo), 4° Annabella Ruffo (Balangero), 5° Maria Leone (Tranese). MF60: 1° Luigina Angeli (Gspt 75), 2° Maria Teresa Sblendorio (Tranese), 3° Franca Monasterolo (Avis Torino). Nella Corsa in Montagna giovanile dominano il Giò 22 Rivera, 1° nel maschile e 2° nel femminile e l’Agnelli, 1° nel femminile e 2° nel maschile, il Susa è 3° in entrambe le classifiche. Maschile: 1° Giò 22 Rivera, 2° Agnelli, 3° Atl. Susa, 4° Atl. Savoia, 5° Atl. Pec, 6° Atl. Valpellice, 7° Atl. Balangero. Ragazzi: 1° Michael Miletto (Giò 22 Rivera), 2° Michel De Luca (id), 3° Simone Lasina (Valpellice), 4° Daniele Mainardi (Pec), 5° Andrea Pelissero (Susa), 6° Simone Girodo (Giò 22 Rivera), 7° Lorenzo daghero (Valpellice), 8° Stefano Paschetto (id), 9° Federico Lasigliè (Agnelli) e Luca Scagliarini (Giò 22 Rivera). Cadetti: 1° Mirko Olocco (Susa), 2° Fabio Toniolo (Agnelli), 3° Davide Ferrero (Id), 4° Matteo Long (id). Allievi: 1° Paolo Gallo (Giò 22 Rivera), 2° Federico Lera (id), 3° Alex Belmondo (Susa). Femminile: 1° Agnelli, 2° Giò 22 Rivera, 3° At. Susa, 4° Atl. Savoia, 5° Atl. Balangero, 6° Atl. Valpellice. Ragazze: 1° Sara Chiellino (Balangero), 2° Marta Falco (Agnelli), 3° Francesca Ribetto (id), 4° Virginia Falco (id). Cadette: 1° Jessica Pia (Susa), 2° Alessia Beux (Agnelli), 3° Martina Mercol (Giò 22 Rivera), 4° Rossella Pellissero (Susa). Allieve: 1° Klizia Miletto (Giò 22 Rivera). Tra gli Adulti emerge il Valpellice, 1° nel maschile e 2° nel femminile dove vince il Cumiana Maschile: 1° Valpellice, 2° Giò 22 Rivera, 3° Baudenasca, 4° Gasm Torre Pellice, 5° Cumiana, 6° Agnelli, 7° Atl. Susa, 8° Amici Pianezza, 9° Des Amis, 10° Cafasse. Promesse: 1° Simone Long (Agnelli). M1: 1° Gabriele Abate (Giò 22 Rivera), 2° Claudio Garnier (Gasm), 3° Paolo Bert (Valpellice), 4° Andrea Burlo (Baudenasca), 5° Dario Bonino (Giò 22 Rivera), 6° Massimo Garnier (Gasm), 7° Elso Isabello (Giò 22 Rivera), 8° Daniele Buffa (Valpellice), 9° Patrik Charbonnier (id), 10° Massimo Bertone (id). M2: 1° Ugo Aglì (Valpellice), 2° Massimo Lasina (id), 3° Muro Bonnet (Gasm), 4° Roberto Bounous (Agnelli), 5° Livio Boaglio (Baudenasca), 6° Giorgio Gontero (Valpellice), 7° Erik Charbonnier (id), 8° Franco Re (Cumiana), 9° Silvano Martina (Baudenasca), 10° Piergiorgio Bosio (Valpellice). M3: 1° Pier Paolo Fontan (Susa), 2° Flavio Cantore (Giò 22 Rivera), 3° Filippo Pignone (id), 4° Mario Andreolotti (Amici Pianezza), 5° Elio Cottone (Giò 22 Rivera), 6° Silvio Galliano (Baudenasca), 7° Ugo Charbonnier (Valpellice), 8° Francesco Coletta (Giò 22 Rivera), 9° Graziano Vacchieri (Des Amis), 10° Dario Daghero (Cumiana). M4: 1° Carlo Marino (Baudenasca), 2° Claudio Milan (Amici Pianezza), 3° Michelantonio Cericola (Giò 22 Rivera), 4° Carlo Mossio (Cumiana), 5° Zelio Morero (Valpellice), 6° Giulio Fontan (Susa), 7° Gino Long (Giò 22 Rivera), 8° Roberto Garbati (Susa), 9° Fernando Palma (Cafasse), 10° Giovanni Acquaviva (Cedas Fiat). Femminile: 1° Cumiana, 2° Valpellice, 3° Agnelli, 4° Giò 22 Rivera, 5° Atp, 6° None, 7° Pomaretto, 8° Tranese, 9° Novatletica, 10° Atl. Savoia. Promesse: 1° Luana Avondet (Valpellice), 2° Elisa Colomba (Agnelli). F1: 1° Maria Laura Fornelli (Atp), 2° Nadia Re (Cumiana), 3° Alessandra Bianco (id), 4° Morgana Rege (id), 5° Paola Tesio (id). F2: 1° Marina Plavan (Agnelli), 2° Franca Tonietti (None), 3° Ada Bichi (Cumiana), 4° Ivana Costabel (Agnelli), 5° Ivana Giordan (Valpellice) e Germana Rosani (id), 7° Isabella Gatti (Cumiana). Premiate per l’attività svolta 16 Società: Cus Torino, Sisport Fiat, Atl. Savoia, Atl. Pec, Giò 22 Rivera, Rivoli San Giuseppe, Atl. Susa, Nichelino, Cbr Borgaretto, Safatletica, La Salle Giaveno, Wolves, Chivassesi, Strambino, Atl. Ivrea e Tapporosso. Tiziana Nasi ha infine premiato gli atleti della categoria Disabili Danilo Bosio, Daniele Rossino, Ciro Amato, Gian Franco Pigozzo e Stefano Frassinelli tutti dell’UICEP

Condividi con
Seguici su: