3a prova Grand Prix Multiple ad Asti

17 Luglio 2016


 

3° prova del Grand Prix Prove Multiple Fidal Piemonte nel fine settimana ad Asti.

Al femminile Silvia Nicola (Zegna) si aggiudica l’eptathlon con 4293 punti (miglior prestazione tecnica 26.53 (+0.4) sui 200m) davanti a Erica Monfardini (Bracco Atletica) con 4226 punti e a Linda Olivieri (Team Atl. Mercurio Novara), che chiude con 3941 punti la sua prima esperienza nelle multiple (miglior risultato tecnico per lei 26.12 (+0.4) sui 200m). Nella categoria allieve prima piazza per Fabiola Avoledo (Libertas Casarsa) con 4402 punti seguita da Corinna Bombara (Atl. Canavesana) con 3710 punti e da Francesca Ferro (Trionfo Ligure) con 3701 punti.

Al maschile successo nel decathlon assoluto per l’astigiano dell’Atl.

Piemonte Matteo Omedè con 6048 punti, unico dei partecipanti a superare il muro dei 6000 punti; sua miglior prestazione tecnica è 15.62 (-0.5) sui 110hs cui segue 1,93m nell’alto. Al secondo posto Corrado Valli (Atl. Lecco Colombo Costruzioni) con 5552 punti mentre la terza piazza è di Marco Airale (Atl. Canavesana) con 5478 punti. Nel decathlon juniores da segnalare i 5116 punti di Stefano Favro (Atl. Canavesana) mentre tra gli allievi vittoria per Francesco Ferramosca (Team Atl. Mercurio Novara) con 4941 punti davanti ad Alessandro Tranchero (Atl. Canavesana) con 4804 punti e a Gabriele Favro (Atl. Canavesana) con 4545 punti; per Ferramosca migliori prestazioni tecnica 11.35 (+1.1) sui 100me 15.59 (-0.6) sui 110hs.

RISULTATI


Myriam Scamangas



Condividi con
Seguici su: