Ruatti e Bonvecchio prime firme a Nogaredo



La seconda edizione del Cross di Nogaredo nelle parole del Comitato Organizzatore del Lagarina Crus Team

 

 

Mese nuovo e nuova sfida organizzativa per il Lagarina CRUS team che timbra il secondo cartellino al "Nogaredo Cross", gara di corsa campestre dal percorso tipicamente contadino a dribblare viti e filari per la conquista dei vari titoli di Campione Provinciale 2015 per tutte le categorie master oltre che giovanili (Cadetti/e e Ragazzi/e).

 

Si comincia di buon ora con Master Femminili e master 60 ed oltre che si misurano su 4 km di tracciato al termine dei quali Bernhard Heisensteken e Veronica Chiusole, entrambi portacolori dell' US Quercia, mettono in fila avversai ed avversarie.  Tutti gli altri master prendono il via in una partenza successiva che accompagna al traguardo un'ottantina di canotte sociali con la superba prestazione di Carlo Rigoni (Atl. Trento) che si piazza poco avanti a Trentini Fabio (G.S. Valchiese) e Giuliano Battocletti (Atl. Val di Non e Sole).

 

Assolute tutte assieme dalle Allieve alle Senior; Elektra Bonvecchio (Atl. Trento) mette da subito la propria muscolare falcata in prima linea e così sarà fino alla fine con l'atleta di casa Federica Scrinzi ad inseguire  e precedere la più esperta aquilotta Lorenza Beatrici. Nota di merito per l' allieva Alice Frizzi (Atl. Trento), quarta assoluta e Alice Endrizzi (Atl. Val di Non), al rientro dopo una lunga assenza.  "Parterre" maschile che annuncia numerosi i giovani di belle speranze e come da pronostico la fa da padrone il solandro Paolo Ruatti, al comando dal primo giro e allievi e junior in grande spolvero alle sue spalle. La battaglia è tosta ed il percorso selettivo assegna la vittoria Allievi a Foguani Mohsin e Junior al suo compagno di squadra, S.A. Valchiese, Alberto Vender che mostra, secondo assoluto, personalità e condizione in crescita.

 

Il sipario si apre sulle gare giovanili e, mentre Nadia Battocletti (Val di Non e Sole) è l'indiscussa campionessa provinciale Cadette, ben diverse le dinamiche tra i coetanei maschi con ben cinque atleti in lizza e Werner Orsingher (GS Valsugana) ad aggiudicarsi nel finale la meritata vittoria. Titoli Ragazzi e Ragazze a Berti Massimiliano (SA Valchiese) e Piazzola Denise (US Quercia) come antipasto alla colorata ed allegra sfilata di Esordienti prima delle ricche premiazioni riservate ai migliori delle varie categorie, fermo restando che ciascuno ha ricevuto, oltre alla possibilità di ristorarsi,   un berretto in pile o un gustoso agnello pasquale come premio di partecipazione.

 

Grazie al clima gradevole e soleggiato della tarda mattinata,  al prezioso lavoro dei numerosi volontari del CRUS, alla collaborazione dei VVFF di Nogaredo ed il patrocinio del Comune locale la manifestazione è risultata piacevole ed apprezzata da tutti i presenti che attendiamo numerosi alla prossima.

 

 

Tutti i risultati

 

 



Condividi con
Seguici su: