Universiadi, argento Siragusa

24 Agosto 2017


 

Prima medaglia italiana alle Universiadi di Taipei grazie al secondo posto sui 100 metri di Irene Siragusa. La toscana dell'Esercito ha conquistato l'argento correndo in 11.31 (-0.3), limando di un centesimo il proprio primato personale, alle spalle della giamaicana Shashalee Forbes (11.18). La conferma per la Siragusa di quanto fatto vedere in qualificazione con crono assai vicini al personale (11.35 e 11.33).

Nella finale del martello si difende Simone Falloni (Aeronautica) con il laziale sesto con un miglior lancio di 73,24. Qualificazioni in finale invece per Davide Re (Fiamme Gialle), terzo in semifinale sui 400 metri con 46.32, e quindi per Josè Bencosme (Fiamme Gialle) nei 400 ostacoli, 50.45 in batteria. Niente da fare invece per Irene Baldessari (Esercito) negli 800 metri, fuori dalla finale con 2:05.05, e quindi per Sonia Malavisi (Fiamme Gialle) che si ferma a 3,80 nel salto con l'asta.



Condividi con
Seguici su: