Silvano Chesani scalda il motore

13 Gennaio 2018

Reduce dall'ennesimo guaio fisico, Silvano Chesani sta preparando il suo 2018 in Sud Africa insieme al team dei saltatori


 

Potchesfroom, Sudafrica: qui è iniziato il 2018 di Silvano Chesani, qui prende il via la nuova rincorsa del vicecampione europeo indoor verso la nuova stagione. 

Ritrovata l'integrità fisica dopo i guai della passata annata, il ventinovenne delle Fiamme Oro sta contando i giorni che lo separano dal debutto stagionale, fissato al meeting francese di Hirson, sabato 27 gennaio.

Nel frattempo sta concludendo il periodo di allenamento nel tepore sudafricano che ha coinvolto anche gli altri protagonisti del salto in alto azzurro, vale a dire Gimbo Tamberi, Alessia Trost e Marco Fassinotti. Per tutti la rotta è chiara: barra a dritta verso i Mondiali in sala di Birmingham (1-4 marzo) con tappa comune a Banska Bystrica il 6 febbraio e successivamente agli italiani assoluti di Ancona (17-18 febbraio).

 

"La preparazione qui in Sud Africa sta andando benone, non resta che sperare che possa proseguire così" è stato il commento di Silvano Chesani in questi giorni di raduno: settimana prossima il gruppo azzurro tornerà in Italia per rifinire la condizione in vista dei rispettivi debutti; Chesani come detto sarà ad Hirson, mentre Gimbo Tamberi è annunciato il giorno successivo a Hustopece.



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate