Superman Modugno

27 Maggio 2019


 

 

Di Franco De Mori

Lorenzo Modugno, junior triestino della Triveneto, allenato da Alessio Romano e Giorgio Tremul, dopo due massacranti giornate di gara a Mantova in occasione dei Campionati Italiani Junior di Prove Multiple non solo è arrivato secondo ma ha superato i 7.000 punti (7.004) stabilendo il Record Regionale (prec. suo con 6.804 a Bovolone il 28.4). Naturalmente parliamo di Decathlon Junior con Ostacoli da 100, Peso da 6, Disco da 1,75. In ben 7 gare ha fatto meglio rispetto al precedente record. Il titolo Italiano è andato al cremonese Dario Dester con 7.370 punti.

Ecco i parziali : 11"88 sui 100, 6,46 di Lungo, 13,24 di Peso, 2,01 di Alto, 53"59 sui 400, 15"72 nei 110 Hs, 43,09 di Disco, 4,50 di Asta, 46,42 di Giavellotto e 4'36"93 sui 1500. Per la prima volta è sceso sotto ai 12" sui 100 ma la velocità rimane il suo punto debole mentre emerge nell'Alto, nell'Asta e nel Disco.

Il Friuli Venezia Giulia non è nuovo ad exploit nel decathlon ma da parecchi anni non si raggiungevano alti livelli. Tra i grandi della specialità ricordiamo Paolo Casarsa, Donato Dotti, Moreno Martini ed in tempi più remoti Sergio Rossetti e Giancarlo Medesani.

 

Guarda Tutti i Risultati da Mantova: Campionati Italiani Individuali di Prove Multiple Junior e Promesse



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 MODUGNO LORENZO