Prove multiple, i campioni regionali

22 Aprile 2018

Titoli regionali individuali a Ostia per A/J/P/S, bene anche i Cadetti con grandi risultati nel Trofeo Lazio.


 

Diversi titoli regionali sono stati assegnati a Ostia nella due giorni di prove multiple, che ha visto disputarsi in contemporanea la fase regionale del CdS Assoluto e Allievi/e ed il Trofeo Lazio Cadetti/e, con la prima manifestazione valida anche come campionato regionale individuale.

Al maschile spicca il successo di Matteo Chiusolo (Sportrace) nel Decathlon uomini, campione regionale in una gara che lo ha visto duellare con il compagno di allenamenti Matteo Taviani, in forza alla Virtus Lucca. Per Chiusolo il punteggio è stato di 6667 punti, staccando Taviani (6417 p.), mentre a seguire c’è il master Marco Mastrolorenzi (ASD Romatletica Footworks), SM55 da 3093 punti, e Matteo Marcari (Atl. Colosseo 2000). Ottima prestazione complessiva tra gli junior per Eric Stainier (Acsi Campidoglio Palatino), dominatore della gara con un totale di 5007 punti, conditi anche da un bel 1,89 nel salto in alto. Salgono sul podio anche Pietro Bloise (Atl. Colosseo 2000) e Gabriele Toti (Intesatletica), gli unici altri atleti in gara quest’oggi.

Ranghi ridotti anche nel Decathlon Allievi, con soli tre iscritti, per il trionfo a mani basse di Emiliano Orsillo (Fiamme Gialle Simoni) con 5398 punti, su Simone Santini (Sportrace) e Josue Ruiu (Intesatletica). Titolo regionale tra le Allieve è andato invece a Matilde Biella (Acsi Italia) prima nell’Eptathlon con 3841 punti, davanti alle compagne di squadra Francesca Amadori e Carolina Parente. Tra le junior, si è aggiudicata la maglia di campionessa regionale Clizia Lungo (Intesatletica) con 2704 punti, precedendo Elisa Accica (Acsi Italia) e Rekik Ferri (ASD Kronos Roma).

Nella competizione riservata ai cadetti, valida come 1^ prova del Trofeo Lazio, si sono fatti largo Davide Zuliani (ASD Atletica Latina 80) e Giulia Ginulfi (Lib. Atl. Castelgandolfo-Albano), i primi di giornata rispettivamente su Esathlon e Pentathlon. Il cadetto pontino si è imposto con 3650 punti, migliore prestazione laziale per un cadetto al primo anno, seguito dal compagno di club Andrea Terriaca e dal romano Damiano Mercadante (ASD Area LBM Sport). Bella sfida al femminile fra Giulia Ginulfi e Laura Barbi (Area LBM Sport Team), con la prima a spuntarla con 3641 punti contro 3603 punti, e con al terzo posto l’altra castellana Sara Meconi.

TUTTI I RISULTATI

TUTTI I RISULTATI (Cadetti/e)



Condividi con
Seguici su: