Pista: precisazioni regolamentari

17 Aprile 2018

Alcune precisazioni regolamentari in avvio della nuova stagione su pista


 

In avvio della nuova stagione su pista, il Comitato FIDAL Trentino ritiene opportuno precisare alcune procedure ed indicazioni per il migliore funzionamento dei meeting, siano essi legati all’attività giovanile o assoluta. Nello specifico si segnala come:

 

  • Gli atleti che non si presentano alla Call Room sono da considerarsi assenti e non autorizzati a gareggiare – in tal senso si invitano le società organizzatrici ad inserire questa nota nei regolamenti delle rispettive gare
  • L’orario di ciascuna manifestazione su pista verrà ridefinito sulla scorta degli iscritti effettivi – in tal senso si invitano le società organizzatrici ad inserire questa nota nei regolamenti delle rispettive gare
  • Con riferimento alla staffetta 4-8 su un giro per la categoria Ragazzi/e, si precisa che il Sistema Informatico di Gestione Manifestazioni (SIGMa) consente l’inserimento di solo 4 nominativi. Sarà quindi cura dei tecnici predisporre i cambi in base al numero effettivo di ragazzi impegnati in ciascuna staffetta
  • Con Riferimento al GRAND PRIX GIOVANILE su pista, la composizione delle squadre dovrà essere indicata necessariamente al momento delle iscrizioni online, utilizzando le note
  • Si ricorda che è VIETATO rincorrere un atleta a bordo pista, pena la squalifica dello stesso
  • Il pettorale di gara deve essere posizionato sul petto per agevolare la lettura da parte dei tecnici del fotofinish - agli organizzatori si raccomanda pettorale con numeri NERI su sfondo BIANCO in quanto gli altri sono di difficile lettura
  • Si precisa che dalla stagione in corso è cambiato il regolamento sulla zona cambio delle staffette ed è possibile partire dal precambio (30 metri la zona cambio)

  Si pregano le società a diffondere e comunicare quanto sopra esposto presso tutti i propri tesserati interessati, grazie cordiali saluti



Condividi con
Seguici su: