Minimo e record per la 4x200 Calvesi

15 Gennaio 2017

Trasferta in Francia, a Lyon, del dipartimento Rhone Alpes, e primato regionale per le ragazze Calvesi

di Valle D Aosta


 

I record danno prestigio ma sono fatti per essere battuti. Il primo primato regionale a cedere in questo primo mese del 2017 è quello della 4x200 assoluta femminile. Il quartetto delle ragazze della Calvesi ha scelto la Francia, programmando la trasferta di Lyon, sabato 14 gennaio, per provare a centrare il minimo per i campionati italiani assoluti (1'46”). Obiettivo subito raggiunto con un crono di ottimo livello, 1'44”21, che migliora di 19 centesimi di secondo il precedente primato regionale che per tre quarti era delle stesse atlete. In terra francese, il team composto da Veronica Pirana, Martina Mladenic, Eleonora Foudraz ed Eleonora Marchiando ha fatto meglio del 1'44”40 ottenuto nei nazionali assoluti indoor di Ancona, 6 marzo 2016, dove il quartetto era composto da Veronica Pirana, Ilaria Dal Cucco, Martina Mladenic e Eleonora Marchiando. Per il nuovo primato la squadra è tutta valdostana, con l'uscita della piemontese Dal Cucco, sostituita egregiamente dalla rampante e promettente Allieva Eleonora Foudraz. Grazie a questa prestazione, le ragazze della Calvesi si sono guadagnate il pass per la trasferta nel capoluogo marchigiano dove, il 18 e 19 febbraio ad Ancona, saranno protagoniste nei campionati italiani assoluti indoor.

 



Condividi con
Seguici su: