Il Malignani Vince la Finale Bronzo

16 Giugno 2019


 

 

Di Franco De Mori

L'Atletica Malignani Libertas Udine si impone ad Orvieto nella Finale A Bronzo dei CdS Assoluti Femminili e viene promossa in Argento. Buon 4° posto per il Cus Trieste nonostante la squalifica di Elisa Raia nella Marcia.

Ben 5 le vittorie per le Atlete FVG con in testa Giada Andreutti, ormai in forza all'Aeronautica Militare, con un ottimo 56,38 di Disco.

Ori anche per Giulia Cargnelli con 3,80 di Asta per poi tentare invano i 4 m., Valentina Tomasi con un PB di 11'20"93 sui 3000 siepi vicino al Record della Casagrande, Jasmine Fariss con 52,64 di Martello e la 4 x 400 del Malignani (Urti, Dijust, Crognaletti, Di Benedetti) in 3'52"41.

Seconde la Di Benedetti sui 400 in 57"33, la mamma quarantenne inossidabile Giulia Schillani con 17'59"71 sui 5000, una Anna Bionda in continuo progresso (14"16 sui 100 Hs), la poliziotta olimpica Desiree Rossit con 1,80 di Alto e le staffette del Cus: Sacchi, Aniaku, Bionda, Lavrencic con 48"00 nella 4 x 100 e Bressan, Stanissa, Lavrencic, Pizzo con 3'52"47 nella 4 x 400.

Salgono sul podio anche Giada Stanissa con 2'14"26 sugli 800, Gaia Tomassini con 12'00"74 nei 3000 siepi ed Elisa Kosuta, da poco tornata in attività, con 3,40 di Asta.

Progressi, al di là dei piazzamenti, per la Modesto con 18'10"28 sui 5000, per la Di Benedetti con 1'04"07 sui 400 Hs e per la Dovier con 5,45 di Lungo.

 

Guarda Tutti i Risultati da Orvieto: Finale Bronzo Campionati di Società Assoluti


Valentina Tomasi e Jasmine Fariss(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate