Guglielmi Record Italiano a Udine

14 Gennaio 2019


 

Di Franco De Mori

Apertura stagionale indoor con il botto a Udine. Di solito parliamo solo dei nostri atleti ma questa volta dobbiamo fare un eccezione in quanto quella del veneto Federico Guglielmi allievo della Biotekna Marcon, è un'impresa storica. L'anno scorso aveva eguagliato il Record Italiano Allievi di Lazazzera che resisteva dal 2 febbraio del 1985 con 6"83 ed ora scende addirittura a 6"78 facendo scattare in piedi il numeroso e competente pubblico del Palaindoor di Udine. Tutti gli altri scompaiono di fronte a questa impresa. Il migliore regionale risulta il "redivivo" Alessandro Iurig 6° con 7"07 dopo un 7"02 in batteria.

Guglielmi è di Favaro Veneto (Ve) e l'anno scorso ha anche corso i 100 in 10"54, miglior sedicenne italiano di sempre.

Altre cose interessanti del Meeting il 15,10 di Simone Biasutti nel triplo con mezza ricorsa, l'8"37 sui 60 Hs del neo junior Michele Brunetti ed il 7,24 di Alessandro Bruni nel Lungo.

Tra le Donne vittoria sui 60 di Aurora Berton con 7"69, dopo il PB in batteria con 7"61, ma purtroppo la junior palmarina si infortuna dopo il traguardo. Ci auguriamo proprio che non si tratti di cosa seria in quanto sta andando fortissimo e l'ennesima maglia azzurra è a portata di mano. Bene anche Anna Bionda sui 60 Hs con un ottimo 8"74 (PB) e bella gara di Asta Donne con Molinarolo (Coin Venezia) e Carne (Atl.Bergamo) a 4 metri.

Da citare ancora le buone prestazioni a Padova di Valentina Tomasi, passata quest'anno al Malignani, con 4'41"08, l'1,70 di Celine Smrekar nell'Alto ed il 5,60 dell'allieva Anna Costella nel Lungo.

Ultima notazione il Record Italiano Promesse della triestina della Bracco Milano Nicla Mosetti sulla distanza spuria dei 50 Hs con 7"28 a Firenze.

Guarda Tutti i Risultati da Udine: Meeting Regionale di Apertura


Anna Bionda(foto fvg/fidal)


Condividi con
Seguici su: