Crippa e Lanziner protagonisti a Volpiano



Neka Crippa è terzo e primo tra gli under 23, Peter Lanziner nella sua scia: ottima prova per i trentini al Cross della Volpe; in evidenza anche Luca Mazzola, undicesimo e quinta promessa

 

Ottima prova individuale e d'insieme per i trentini protagonisti ieri alla decima edizione del Cross della Volpe, secondo appuntamento di selezione in vista dei Campionati Europei di Samokov, Bulgaria, in programma il prossimo 14 dicembre. Sui campi di Volpiano Nekagenet Crippa (Gs Valsugana Trentino) e Peter Lanziner (Us Quercia Trentingrana) hanno saputo piazzare importanti zampate anche in ottica azzurra. Il valsuganotto di Passo Daone ha infatti chiuso in terza posizione alle spalle del vincitore Maruouan Razine e dell'esperto poliziotto Paolo Zanatta, risultando essere il primo under 23 della classifica, piazzamento che lo proietta in pole position nella rincorsa ad una maglia azzurra per gli europei, considerando i gemelli Samuele e Lorenzo Dini già preconvocati. Proprio in quest'ottica risulta particolarmente interessante anche la situazione di Peter Lanziner, ieri quarto ai piedi del podio, proprio alle spalle di Crippa: il secondo posto del Cross della Carsolina di inizio mese ed il quarto di ieri permettono di tenere vivo il sogno convocazione per il trentaduenne di Passo San Lugano: tre posti della nazionale sono stati riservati a priori a Gabriele De Nard, Andrea Lalli e Stefano La Rosa, ma per completare la formazione ad oggi Lanziner appare in piena corsa, al pari dei vari Razine, Carletti (vincitore alla Carsolina, ieri quinto) e Zanatta; tra due settimane a Levico ci sarà la disfida finale, con il possibile inserimento di altri pretendenti all'azzurro. Ottima prova anche per il roveretano Luca Mazzola (Lagarina Crus Team) che ha completato la propria fatica con l'11imo tempo assoluto, risultando la quinta promessa di giornata.

 

La gara femminile ha visto invece il successo di Nadia Ejjafini che in tutta eleganza ha trionfato sulle campagne di casa davanti alle altre due biellesi Elena Romagnolo e Fatna Maraoui; settimo posto per la clesiana di Belluno Federica Dal Ri (Esercito) mentre nella prova juniores la rovereatna Isabel Mattuzzi (Us Quercia Trentingrana) si è inserita in ottava piazza.

 

Tutti i risultati

 

 



Condividi con
Seguici su: