Trofeo Bravin, brillano Conti, Maurina e Cascianelli

03 Luglio 2016

La cadetta seconda nei 300 alle spalle della fortissima Kaddari, l'allieva quinta nei 100. Primato personale e secondo posto per il tuderte nel lungo cadetti


 

Trasferta ricca di soddisfazioni quella degli atleti umbri al Trofeo Bravin. Se le due ragazze dell'Aru Terni, Lucrezia Conti e Sara Maurina hanno ottenuto buoni risultati, io tre tuderti, Michele Cascianelli, Caterina Bertoldi e Jacopo Cerquaglia hanno siglato il proprio primato personale. Positiva anche la prestazione della più giovane del lotto, Ilaria Alfonsi (Lib.

Arcs Cus Perugia. 

La Conti, dopo aver conquistato il quinto posto assoluto negli 80 metri con 10"40 è giunta seconda alle spalle solo della fortissima Dalia Kaddari nei 300 metri con un crono di 42"16, sì superiore di quasi un secondo al recente record regionale siglato ad Orvieto, ma in una gara condizionata dal forte vento e dal caldo che ha messo a dura prova molti degli atleti arrivati a Roma.

Nelle stesse gare decima negli 80 (10"59) e ottava nei 300 (47"15) Ilaria Alfonsi. 

Quinta assoluta ma vittoriosa nella sua serie condizionata da un vento contrario di 1 metro Sara Maurina che ha fermato il cronometro dei 100 in 13"12. 

Ottimo il secondo posto, condito dal primato personale, di Michel Cascianelli nel salto in lungo cadetti in cui è planato a 6.12. Successo nella propria serie e undicesimo posto per Jacopo Cerquaglia (54"03 che rappresenta il proprio primato personale). Ha chiuso decima, anche lei con il personale, Caterina Bertoldi nel lungo allieve (4.56).

 

File allegati:
- I risultati

Sara Maurina, seconda da sinistra, sul podio


Condividi con
Seguici su: