Tricolori invernali, Casavecchia quinto

20 Febbraio 2016

L'alfiere della Libertas Orvieto scavalcato all'ultimo lancio da Puliserti nella gara vinta da Lingua. La promessa Mencarelli chiude undicesimo


 

Va in archivio con il quinto posto di Mirko Casavecchia e l'undicesimo di Michele Mencarelli la prima giornata dei campionati italiani invernali di lanci di Lucca. Sempre nel martello, ma nella gara femminile, ottava piazza per Serena Argenti

Casavecchia, quarto fino all'ultimo lancio, è stato superato nella gara del martello assoluta da Lorenzo Puliserti che lo ha sopravanzato per 10 centimetri (59.49 contro 59.39 del portacolori della Libertas Orvieto). Buona la sua serie (57.18, 58.00, 59.39, 56,64, 56.98 oltre al nullo alla terza serie)  con la miglior misura ottenuta al quarto lancio ma anche altre buone prove. Nella stessa gara del martello undicesima posizione per la promessa Michele Mencarelli (Athlon Bastia), con un miglior lancio di 54.19 alla seconda prova (51.05, 54.17, 52.80, 53.83. 53.75 e un nullo la sua serie). Un risultato che gli è valso il sesto posto fra le Promesse. Titolo a Marco Lingua con 75.87. 

Nel martello femminile vinto da Elisa Palmieri (65.75) buon ottavo posto per la ternana in forza alla Bracco Milano, Serena Argenti che ha realizzato un 52.71 al sesto lancio (51,17, 52.33, poi tre nulli prima del miglioramento). 

Ora riflettori sul disco che vedrà in gara Giovanni Faloci, leader stagionale, e Alessio Costanzi.

File allegati:
- I risultati


Condividi con
Seguici su: