Tanti risultati nelle gare dal 25 aprile all'1 maggio

02 Maggio 2018

Nel lungo ponte 25 aprile-1 maggio si sono disputate parecchie gare nelle altre regioni a cui hanno partecipato diversi atleti della nostra regione.


 

Fra i risultati dei meeting che si sono disputati in Italia dal 25 aprile al 1° maggio, da segnalare fra gli altri l'1,94 nell'alto di Elena Vallortigara a Siena e il 10.08 di Sandra Milena Ferrara negli 80 metri l'1/5 maggio a Rovereto.

Vediamo in dettaglio alcuni di questi risultati, anche di alcuni giorni precedenti e delle gare provinciali di Piacenza (27 aprile) e Ferrara (2 maggio).

21/4 Ascoli Piceno - Trofeo Città di Ascoli: Alessio Costanzi (Atl. Imola Sacmi Avis) vince il disco con 43,29. Risultati

21/4 Mariano Comense - Riunione Interregionale: Camilla Anselmi (Cus Parma) migliora il primato personale nel martello allieve 3 kg con 51,87. Risultati

22/4 Mantova - Gare di Contorno a Prove Multiple: 5,30 (-1,2) nel lungo per la junior Michela Mulas (Self Montanari Gruzza). Risultati

22/4 Voghera - Meeting di Primavera: Rebecca Cravedi (Atl. Piacenza) vince i 400 metri in 59.00. Risultati

25/4 Siena - Trofeo Liberazione e Gran Prix Fidaltoscanaestate: Elena Vallortigara (Carabinieri) a distanza di 8 anni migliora il primato personale nel salto di alto di 3 cm: aveva saltato 1,91 ancora junior l'11/9/2010 ad Annecy e oggi si porta a 1,94, con un percorso iniziato a 1,69 e proseguito a 1,75, 1,79, 1,83, 1,86, 1,88, 1,90, 1,92 e 1,94. Tutti salti validi alla prima prova, eccetto quelli a 1,83, 1.86 e 1,92 superati alla seconda prova. Nella graduatoria regionale all time si inserisce al 2° posto dopo il primato regionale di Sara Simeoni che, con la maglia della Francesco Francia, saltò 2,00 vincendo la medaglia d'argento alle Olimpiadi del 1984 a Los Angeles. A Siena in gara anche Santi Santangelo (Atl. Casone Noceto) che ottiene 6,27 nel peso 7,260 kg, presumibilmente con questo attrezzo primato regionale sm65. Risultati

25/4 Piombino Dese - Ludi del Bo: nei 1000 metri cadette 1° posto per Elena Bonafè (Atl. Estense) con 3.06.60; nei 3000 metri si corrono 2 serie equilibrate, in cui la junior Caterina Mangolini (Atl. Estense) si piazza al 2° posto nella prima serie con il tempo di 10.41.04 e la sua compagna di club Suellen Roccati, sf35, è quarta nella seconda serie in 11.00.28; in seconda serie 6° posto per la junior Claudia Cocchi (Fratellanza 1874 Modena) con 11.06.17. Nel giavellotto 3° posto per la junior Veronica Castellani (Atletica Impresa Po) con 30,91. Risultati

25/4 Olgiate Olona - Riunione Regionale: nei 200 metri 24.96 (-1,9) per Aurora Casagrande Montesi (Cus Parma) e 33,76 nel giavellotto per la junior Maria Bertolini, sempre Cus Parma. Negli uomini 3 gare per lo specialista di prove multiple Michele Brini (Atl. Imola Sacmi Avis): 110 hs 15.35 (-0,7); asta 4,10; giavellotto 55,95. Risultati

25/4 Novara - GP Lanci Fidal Piemonte 1^ prova: in gara Lorenzo Puliserti, lanciatore della Fratellanza 1874 Modena, che vince il peso con 14,87 ed è 2° nel martello con 57,74. Risultati

27/4 Piacenza - 2^ Fase C.d.S. Provinciale Cadetti e Ragazzi: nei ragazzi 4,95 nel lungo per Walter Azzali (Adaa Felice Baldini); nelle ragazze 8.5 nei 60 metri per Ikram Kimane (Fiorenzuola Atletica); nei cadetti 3.46.1 nei 1200 siepi per Tommaso Gambazza (Atl. Buzzetti) e 39,37 nel martello per Gabriele Piccinelli (Atl. Cinque Cerchi); nelle cadette 10.4 manuale negli 80 metri per Christabell Acheampong (Atl. Piacenza) e 10.5 per la compagna di club Vittoria Ferrari e in altra serie altro 10.5 per Onyinyechukwu Ezeoha (Cus Parma); nei 1200 siepi 4.15.4 per Emma Casati (Atl.

Piacenza), che regola Elena Pelizzari Adaa Felice Baldini) con 4.15.8; nei 300 hs 49.5 per Vittoria Ferrari; nell'alto 1,43 per Camilla Cesena (Atl. Piacenza). Risultati

27-28/4 Firenze - Multistars: in gara in questo meeting internazionale di Prove Multiple anche Lucia Quaglieri (Fratellanza 1874 Modena) che si piazza al 21° posto con 4994 punti. Questi i parziali: 100 hs 14.52 (+0,4); alto 1,51; peso 11,33; 200 metri 26.21 (+1,7) / lungo 5,31; giavellotto 34,15; 800 metri 2.17.37. Risultati

28/4 Cremona - Riunione Provinciale: lanci con buone misure in questa riunione. Norberto Fontana (Cus Parma) lancia il giavellotto a 65,20, oltre 5 metri rispetto al precedente personale di 59,72 (Agropoli 23/9/17); al 2° posto in questa gara il suo compagno di club, lo junior Ankit Kumar con 50,82. Nel disco juniores kg 1,750 49,73 per Marco Calogero Volo (Cus Parma); in quello allievi da kg 1,5 45,37 per Luca Beretta (Anspi Sport San Nazzaro). Nelle gare di salti 2,80 nell'asta per la cadetta Adele Sundas (Atletica Cinque Cerchi) e 5,04 (+0,3) nel lungo per la junior Camilla Calandri (Cus Parma). Risultati

28/4 Firenze - Gran Prix Fidaltoscanaestate: all'interno del Multistars di Prove Multiple anche questo meeting di specialità a cui hanno preso parte diversi atleti della nostra regione. In evidenza Alessandro Xilo (Virtus Emilsider Bologna) che vince i 400 metri con il nuovo primato personale di 48.37 (precedente 48.72 ai C.d.S. di Modena il 20 maggio 2017). Ma anche sempre nei 400 metri il 57.94 dell'allieva 1° anno Laura Elena Rami (Cus Bologna), 2° posto all'esordio outdoor su questa distanza. Nel disco primato personale con 32,08 per la junior Claudia Raiano (Cus Bologna). Risultati

28/4 Bolzano - Meeting Regionale: vento forte a tratti nella gara di lungo di questo meeting e infatti il miglior salto della junior Carlotta Faccini (Cus Ferrara) è di 5,45 con vento +5,4, ma il suo miglior salto con vento regolare (+0,2) è di 5,44, appena 1 cm in meno e nuovo primato personale (precedente 5,40 a Cesenatico il 17/5/17). Risultati

28/4 Mestre - Campionati Regionali Pentathlon Lanci: in gara diversi atleti della nostra regione, che vincono negli sm40 con Paolo Zanetti (Atl. Cinque Cerchi) con 2260 punti, negli sm75 con Giorgio Schiavoni (Acquadela Bologna) con 3100 punti, negli sm80 con Sergio Veronesi (Virtus Emilsider Bologna) con 2583 punti, nelle sf70 con Giuliana Gherardi (Fratellanza 1874 Modena) con 2783 punti. Risultati

28-29/4 Torino - Campionati Regionali di Prove Multiple: si piazza all'8° posto con 3410 punti l'allieva Gloria Stefli (Atl. Piacenza), molto regolare in tutte le 7 prove. Risultati

29/4 Mantova - Trofeo Virgilio: in gara alcuni giovani della società nord emiliana Fiorenzuola Atletica: fra i loro risultati 43.82 nei 300 metri cadette di Giulia Maserati e il successo di Luca Conti nei 60 metri ragazzi con 8.16 in finale dopo avere corso in 8.18 in batteria. Risultati

29/4 Trento - Datemi Qualcosa da Lanciare: in questo meeting dal nome curioso erano in gare diversi atleti della nostra regione: Vanessa Talacci (Atl. Santamonica Misano) vince il martello cadette con 36,49. Nel martello allieve 3 kg 1°, 2° e 4° posto per le atlete della nostra regione, con Giada Ceccarelli (Self Montanari Gruzza) con 51,16 (a 51 cm dal personale), Laura Casadei (Atl. Estense) con 47,71 e Camilla Montemarano (Fratellanza 1874 Modena) con 41,07.

Nel disco junior 35,01 per Martina Celeghini (Fratellanza 1874 Modena). Nel martello junior 4 kg, gara vinta dalla romagnola Jessica Mazzola (Acsi Italia Atletica) con 54,12, 4° posto per Sara Pederzoli (Self Montanari Gruzza) con 35,06. Nel martello promesse 4 kg 46,72 per Anita Bonetti (Fratellanza 1874 Modena). Nelle gare maschili lo junior Nicola Cipolli (Fratellanza 1874 Modena) lancia il martello 6 kg a 52,51, nuovo primato personale e il seniores Massimo Casiello, da quest'anno alla Self Montanari Gruzza, vince il martello seniores con il primato personale di 48,42. Risultati

29/4 San Biagio di Callalta - 2^ Apertura Regionale: si segnalano i risultati nei 200 metri di Simone Filippo, ventenne del Centro Atletica Copparo, che si piazza al 2° posto con 22.65 (-0,6) e di Alice Bizzarri (Cus Ferrara), prima nella serie e 2° tempo assoluto con 25.66 (-2,6). Risultati

1/5 Rovereto - Quercia d'Oro: 50^ edizione di questo meeting, classificato nazionale e rivolto alle categorie cadetti e allievi. Spicca il risultato negli 80 metri cadette per Sandra Milena Ferrari (Atl. Reggio), vincitrice in 10.08 (-0,5), miglior tempo in Italia per la categoria nel 2018, anche se non suo primato personale in quanto la reggiana vanta 10.05 che ha realizzato in 2 occasioni nel 2017. La Ferrari ha vinto anche il lungo con 5,49 (+2,0) nell'unico salto valido fra i 4 previsti. In grande evidenza anche il cadetto Jeremiah Rudolf Boakye (Mds Panaria Group), 1° negli 80 metri cadetti con 9.30 (-1,6). Boakye è un 1° anno cadetti e anche al 1° anno in atletica e aveva già corso quest'anno negli 80 metri in 9.0 manuale. E Boakye, dopo gli 80 metri, completa la grande giornata vincendo anche i 300 metri in 38.76.

Nelle allieve 1° posto nei 100 metri con 12.44 (+0,9) per Laura Elena Rami (Cus Bologna), che successivamente corre anche i 200 metri, piazzandosi al 2° posto in 25.62 (non c'è dato sul vento). Nel triplo allieve un altro successo di un'atleta del Cus Bologna, con Greta Pancheri che salta 10,54 (+0,2). Negli allievi 24.10 nei 200 metri per Davide Colina (Virtus Emilsider Bologna) che si piazza al 4° posto complessivo. Negli 800 metri successo per Bryan Berretti (Mds Panaria Group) con 2.00.94, che migliora il tempo di 2.01.83 ottenuto nella stagione indoor.

Risultati

1/5 Palmanova - Meeting Città di Palmanova: bei risultati a questo meeting nazionale, a cui hanno preso parte per la nostra regione atleti dei Carabinieri e della Virtus Emilsider Bologna. Proprio Marco Gianantoni della Virtus, ha visto sfrecciare nella corsia a fianco Marcell Lamont Jacobs (Fiamme Oro) in un fantastico 10.15 (+1,0) nei 100 metri, 6° tempo italiano di sempre, ma lo stesso Gianantoni è stato pure veloce piazzandosi al 2° posto con 10.58, a 7/100 dal primato personale e successivamente vincendo alla grande i 200 metri in 21.42 (+0,3). Nei 100 metri in gara nella stessa serie, anche il carabiniere Camillo Kaborè con 10.83, mentre nei 200 metri si è piazzato al 3° posto nella serie vinta da Gianantoni il suo compagno di squadra Alessandro Xilo, con 22.07. Nelle altre gare di Palmanova 1° posto nell'alto per Elena Vallortigara (Carabinieri) con 1,90 e 3° posto per la sua compagna di club Ottavia Cestonaro con 1,74. Nei lanci ancora atleti dei Carabinieri: 2° posto nel disco per Hannes Kirchler con 59,00 al debutto stagionale e 3° posto per Paola Padovan nel giavellotto con 54,63. Risultati

2/5 Ferrara - Campionati Individuali e di Società di Prove Multiple Ragazzi: il miglior punteggio è realizzato da Abrham Angino Asado (Polisportiva Centese) con 2882 nel tetrathlon A ragazzi, con 8.1 nei 60 metri, 1,63 nell'alto, 10,31 nel peso e 1.37.2 nei 600 metri. Le altre gare vedono vincitori Sofia Bonafe (Nuova Atletica Molinella) con 2236 nel tetrathon A ragazze, Matteo Raimondi (Centro Atletica Copparo) con 1770 nel tetrathlon B ragazzi e Silvia Zappoli (Virtus Emilsider Bologna) con 2083 punti. Risultati

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: